Skip to content

Il gruppo europeo di interesse economico (GEIE)


Il GEIE è un istituto elaborato in sede comunitaria per favorire il coordinamento delle imprese su scala europea.
Ha funzioni simili a quelle dei consorzi con attività esterna.
La sua disciplina è così riassumibile:
- il contratto deve essere stipulato per iscritto a pena di nullità;
- non è previsto che i partecipanti debbano versare contributi tenuto conto che, a differenza dei consorzi, tutti i partecipanti rispondono illimitatamente e solidalmente per le obbligazioni assunte dal GEIE;
- pur rimessa alla volontà dei partecipanti, l’organizzazione del GEIE deve prevedere almeno un organo assembleare e uno amministrativo;
- il GEIE deve tenere le scritture contabili previste per gli imprenditori commerciali.
Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Stefano Civitelli
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.