Skip to content

Nozione di patrimonio

Se esaminiamo l'attività dell'azienda in un dato momento, quindi da un punto di vista statico, ci rendiamo conto che per svolgere la sua attività laimpresa si avvale di un complesso di beni, da intendersi come mezzi economici a disposizione.
Si tratta di macchinari, impianti, attrezzature, rimanenze di materie prime e semilavorati, crediti di varia natura, ecc.
Si denomina patrimonio o capitale l'insieme dei beni, monetari o non monetari, a disposizione di diritto e di fatto del soggetto aziendale in un dato istante, per il conseguimento delle finalità istituzionali dell'azienda.
La composizione del patrimonio è mutevole nel tempo, in quanto i beni si avvicendano in operazioni di investimento e disinvestimento, di riscossione e di pagamento e si sostituiscono tra loro. Per questo motivo quando si considera il patrimonio bisogna riferirlo ad una data precisa.

Tratto da RAGIONERIA di Vera Albanese
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Finanza d'azienda

Appunti utili per l'esame di Finanza aziendale - dicembre 2011. I temi trattati sono: investimenti, Indici di bilancio, finanziamento a m/l termine, Riclassificazioni di bilancio, pianificazione finanziaria