Skip to content

L'evoluzione demografica in Sicilia

EVOLUZIONE DEMOGRAFICA E AREE URBANE. L'ultimo censimento ISTAT del 2001 numerava la popolazione complessiva della regione Sicilia in quasi cinque milioni di abitanti, esattamente 4. 968. 991 con una variazione praticamente inesistente rispetto al censimento del 1991: 0,1 %. Una analisi dettagliata mostra come cinque province (TP, CL, AG, CL, EN) hanno subito un calo demografico considerevole mentre CT, PA, RG e ME hanno visto un incremento positivo. Appare poi chiaro come la tendenza degli abitanti sia alla concentrazione nelle aree costiere settentrionali e orientali, causando ovviamente un ulteriore spopolamento delle aree dell'entroterra.
La distribuzione della popolazione residente in Sicilia per classi di ampiezza demografica dei comuni vede al primo posto la dimensione fino a 20. 000 abitanti, seguita da quella a oltre 200. 000. Solo la regione Etnea e quella Iblea sono aree che presentano favorevoli prospettive di dare vita a sistemi urbani reticolari, dotati di centri complementari e interagenti.

di Gherardo Fabretti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.