Skip to content

Definizione di famiglie giuridiche

L'ordinamento giuridico, al di là delle regole di dettaglio, e al di là delle regole che cambiano nel corso del tempo, presenta dei caratteri basilari transeuenti, che tendono a rimanere stabili. La presenza di questi caratteri basilari apre la possibilità di una comparazione tra ordinamenti.
La branca del diritto comparato che si è occupata di questo tipo di analisi, la sistemologia, ha evidenziato come gli ordinamenti giuridici presenti nel mondo sulla base di questi caratteri particolari possano essere riunite in famiglie di ordinamenti giuridici che presentano caratteristiche comuni. Queste famiglie sono:
- la famiglia di civil law, o famiglia romano-germanica;
- la famiglia di common law, o famiglia dei diritti anglo-americani;
- la famiglia di sharia, o famiglia dei diritti dei Paesi arabi;
- la famiglia delle altre concezioni del diritto;
- la famiglia dei diritti socialisti, che è una categoria storica.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.