Skip to content

La struttura finanziaria dell’economia e l’intermediazione finanziaria

I fattori determinanti del livello dei saldi finanziari.
Il livello dei saldi è alla base del fabbisogno di trasferimento delle risorse finanziarie in un sistema economico.
In termini generali, si può dire che ogni settore occupa una posizione che si colloca fra due estremi:
* equilibrio finanziario     con S=I     e quindi SF = 0
* divergenza finanziaria     con S=0     e quindi SF = I
                    oppure  I=0     e quindi SF = S
La dimensione dei saldi settoriali è tanto più elevata quanto più ci si avvicina alle situazioni del secondo tipo. A sua volta ciò dipende dalle condizioni strutturali della distribuzione del reddito tra settori tra settori e da altri fattori istituzionali (sistema previdenziale, etc).Per es. se il reddito di impresa è elevato, le imprese avranno una forte capacità di autofinanziamento e il saldo finanziario del settore tenderà a 0, se non a valori positivi.

La dimensione dei saldi finanziari e il fabbisogno di trasferimento.
Una situazione di divergenza finanziaria sottintende una “specializzazione” settoriale:  che alcuni settori si caratterizzano per la funzione di accumulazione del risparmio, altri per la funzione d’investimento; si verifica quella che viene chiamata “dissociazione risparmio-investimento”, che indica una situazione per cui:
* chi ha le risorse non le impiega direttamente in investimenti reali
* chi fa gli investimenti (reali) non ha le risorse (risparmio) sufficienti per finanziarli
Le due posizioni sono quindi strettamente complementari: si tratta di metterle in relazione. Nasce così la condizione fondamentale per lo sviluppo di “circuiti finanziari” tra unità in surplus e unità in deficit e cioè un processo allocativo efficiente. La funzione allocativa è una delle ragion d’essere del sistema finanziario.
di Alessia Chiovaro

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.