Skip to content

Determinazione del valore recuperabile: fair value

Il fair value (valore equo) dedotti i costi di vendita, altrimenti definibile come valore realizzabile dall’alienazione, rappresenta l’ammontare ottenibile dalla vendita di un’attività o unità generatrice di flussi finanziari in una libera transazione tra parti consapevoli e disponibili, dedotti i costi della dismissione. E’ fondamentale che sia una transazione tra parti indipendenti. Consapevoli e disponibili, cioè che hanno le stesse informazioni, lo stesso potere contrattuale.
Definizioni di fair value:
1. La migliore evidenza del fair value dedotti i costi di vendita è rappresentata dal prezzo che scaturisca da un accordo vincolante di vendita in un’operazione tra controparti indipendenti, al netto dei costi marginali direttamente imputabili alla vendita stessa.
2. Se non c’è alcun accordo vincolante di vendita, ma un’attività è commercializzata in un mercato attivo, il fair value dedotti i costi di vendita corrisponde al prezzo di mercato dell’attività dedotti i costi di dismissione. Il prezzo di mercato corretto è solitamente il prezzo corrente dell’offerta. Ad esempio la borsa immobili, so quant’è il valore al metro quadro e per analogia arrivo al fair value da me posseduto.
3. Se non esiste un contratto vincolante, o non c’è un mercato di riferimento, il fair value dedotti i costi di vendita è basato sulle migliori informazioni di cui l’impresa è in possesso che riflettono l’ammontare netto che si potrebbe realizzare dalla vendita, alla data di bilancio, in una libera transazione tra parti consapevoli e disponibili. Nel determinare tale valore l’entità considera il risultato di recenti transazioni per attività similari effettuate all’interno dello stesso settore industruale. Viene utilizzato quando devo valutare un’attività di partecipazione di controllo in un’azienda. Queste valutazioni avvengono a determinati multipli di mercato e determinati parametri economici e finanziari di riferimento.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.