Skip to content

I principi: i limiti della potestà legislativa in materia tributaria

I limiti alla potestà legislativa tributaria sono limiti innanzitutto costituzionali. Il più notevole è quello previsto dall’art. 53 Cost. che vincola il legislatore all’osservanza del principio di capacità contributiva.
Secondo limite importantissimo è previsto dall’art. 117 Cost per cui la potestà legislativa è esercitata dallo Stato e dalle Regioni nel rispetto della Costituzione e dei vincoli derivanti dall’ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali.
Ovviamente il legislatore non deve solo rispettare l’art. 53 Cost. e l’art. 117 Cost. ma anche altri principi costituzionali come quello per cui la tassazione del salari non deve ledere l’art. 36 Cost.
di Alessandro Remigio
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.