Skip to content

Le imprese minori

La disciplina delle imprese minori è una disciplina speciale. Sono imprese minori quelle esercitate da persone fisiche e da società di persone che, avendo ricavi non superiori ad un dato ammontare, sono ammesse al regime di contabilità semplificata.
L'ammontare di ricavi è di 600 milioni di lire per le imprese che prestano servizi e di 1 miliardo di lire per le altre.
Non possono fruire del regime di partecipation exemption, perchè non dispongono di un bilancio in cui classificare le partecipazioni come immobilizzazioni.
Il redditi d'impresa è costituito dalla differenza tra componenti positivi e componenti negativi.
Gli unici accantonamenti consentiti sono quelli di quiescienza e previdenza; gli altri accantonamenti non sono consentiti.
Gli ammortamenti dei beni strumentali sono consentiti a condizione che sia tenuto il registro dei cespiti ammortizzabili.
Sono applicabili anche alle imprese minori le norme che limitano o comunque regolano la deducibilità delle spese.
di Alessandro Remigio
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.