Skip to content

Presupposto per l'applicazione dell’IRES

Nei sistemi tributari dei paesi sviluppati esiste sempre un’imposta specifica  che colpisce i redditi afferenti alle persone giuridiche e,in particolare,quelli prodotti dalle società di capitale
Presupposto dell’IRES è il possesso di redditi in denaro o in  natura da parte dei seguenti soggetti passivi:
-le società per azioni e in accomandita per azioni,le società  a responsabilità limitata,le società cooperative residenti nel territorio dello Stato
-gli enti pubblici e privati diversi dalle società,che hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali
-gli enti pubblici e privati che non hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali
-le società e gli enti di ogni tipo non residenti nel territorio dello Stato limitatamente alla parte di reddito prodotta nel territorio dello Stato
Il reddito complessivo delle società e degli enti commerciali è considerato reddito d’impresa qualunque sia la fonte dalla quale proviene
Il reddito d’impresa,derivante dall’esercizio di imprese commerciali,è determinato applicando all’utile o alla perdita risultante dal conto economico le variazioni conseguenti all’applicazione della normativa fiscale
Il reddito  complessivo degli enti non commerciali è formato dai redditi fondiari,di capitale,di impresa e diversi, a esclusione di quelli esenti dall’imposta e di quelli soggetti a ritenuta alla fonte a titolo d’imposta o a imposta sostitutiva
di Mariarita Antonella Romeo
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.