Skip to content

La dichiarazione di fallimento: premessa


Sino ad ora sono stati analizzati i presupposti che devono realizzarsi affinchè un imprenditore possa esser dichiarato fallito.
Ora si passerà all’esame delle regole processuali che caratterizzano la procedura fallimentare trattando in maniera particolare le funzioni dei soggetti che possono richiedere il fallimento, il ruolo del tribunale competente a dichiarare il fallimento, la procedura che quest’ultimo deve seguire ed i rimedi contro la sentenza del tribunale.
Tratto da DIRITTO FALLIMENTARE di Alessandro Remigio
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.