Skip to content

Il contratto di leasing

Il leasing soddisfa una specifica esigenza delle imprese: quella di disporre dei beni strumentali necessari per l'attività produttiva senza esseri costretti ad immobilizzare ingenti capitali per l'acquisto.
È un contratto che intercorre fra un impresa finanziaria specializzata e chi ha bisogno di beni strumentali per la propria impresa (risulta funzionale soprattutto per beni strumentali a rapida obsolescenza).
Si è sviluppato anche un leasing di beni di consumo durevoli (leasing di consumo) ed il leasing di beni immobili (stabilimenti industriali o studi professionali).      
Il leasing è articolato in tre tecniche operative: il leasing finanziario (il più diffuso), il leasing operativo e il lease-back.
Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Alexandra Bozzanca
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Diritto dell'Impresa

Appunti esaustivi per l'esame di - Diritto Commerciale - Vengono affrontati e definiti i temi dell’Impresa, della pubblicità, dell’azienda, del diritto d’autore e della concorrenza.