Skip to content

Doveri e poteri dei sindaci nel collegio sindacale

Al fine di svolgere la loro funzione di vigilanza i sindaci hanno una serie di poteri che, essendo loro attribuiti per la tutela di interesse altrui, si configurano anche come doveri:
anzitutto i sindaci devono partecipare alle assemblee nonché alle riunioni del consiglio di amministrazione e del comitato esecutivo;
in secondo luogo il collegio sindacale può chiedere agli amministratori notizie, anche con riferimento a società controllate, sull’andamento delle operazioni sociali o su determinati affari;
il collegio può scambiare informazioni con i corrispondenti organi delle società controllate in merito ai sistemi di amministrazione e controllo e all’andamento generale dell’attività sociale.
Inoltre il collegio sindacale e i soggetti incaricati del controllo contabile si scambiano tempestivamente le informazioni rilevanti per l’espletamento dei rispettivi compiti
in qualsiasi momento i sindaci possono procedere, anche individualmente, ad atti di ispezione e di controllo;
il collegio sindacale può convocare l’assemblea qualora nell’esecuzione del suo incarico ravvisi fatti censurabili di rilevante gravità e vi sia urgente necessità di provvedere;
Nell’espletamento di specifiche operazioni di ispezione e di controllo i sindaci di società con azioni non quotate, sotto la propria responsabilità e a proprie spese, possono avvalersi di loro dipendenti e ausiliari; l’organo amministrativo, peraltro, può rifiutare a questi soggetti l’accesso a informazioni riservate.
Il collegio sindacale deve indagare sulle denunzie presentate dai soci.
In particolare:
ogni socio può denunziare i fatti che ritiene censurabili al collegio sindacale, il quale deve tenerne conto nella relazione all’assemblea;
se però la denunzia è fatta da tanti soci che rappresentino 1/20 del capitale sociale (1/50 nelle s.p.a. aperte), il collegio sindacale deve indagare senza ritardo sui fatti denunziati e presentare le sue condizioni ed eventuali proposte all’assemblea.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.