Skip to content

Titoli di credito in generale

I titoli di credito sono documenti destinati alla circolazione che attribuiscono il diritto ad una determinata prestazione. Questi documenti possono essere titoli di credito in senso stretto (assegno bancario, cambiale), titoli di credito rappresentativi di merci (polizza di carico per merci depositate) e titoli di partecipazione (azioni di società e quote di partecipazione).Si fa un ulteriore distinzione fra titoli individuali (che vengono emessi per una distinta operazione) e titoli di massa (che rappresentano frazioni di uguale valore nominale di un'unitaria operazione economica).
Alcuni titoli di credito presuppongono un determinato rapporto giuridico (titoli causali). Per altri invece il rapporto giuridico che da luogo alla loro emissione può variamente atteggiarsi (titoli astratti).

di Alexandra Bozzanca
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.