Skip to content

I macro obiettivi del PRTM

Il PRTM individua tre macro obiettivi.

- Avviare un processo che metta la Sicilia nelle condizioni di proporsi come luogo privilegiato di convergenza e scambio di flussi di persone, informazioni e merci all'interno del Mediterraneo centro – occidentale.
- Elaborare uno schema fortemente improntato alla multimodalità e all'interoperabilità dei sistemi di trasporto, superando la logica della concorrenza a favore di quella dell'integrazione.
- Delineare un assetto infrastrutturale e funzionale in grado di acquisire nuovi segmenti di domanda al trasporto collettivo nelle AM.

Individuiamo delle particolari modalità operative per ognuna delle quattro modalità di trasporto.
- Stradale. 1. Selezionare direttrici e poli rispetto ai quali massimizzare l'accessibilità a livello
comprensoriale. 2.Progettare degli interventi che siano fortemente integrati col contesto territoriale.
- Ferroviario. 1.Velocizzare i collegamenti regionali. 2.Migliorare la competitività del servizio locale. 3.Ridurre il tempo del trasporto merci.
- Marittimo. 1. Accessibilità alla piattaforma logistica. 2.Riequilibrio modale del trasporto merci. 3. Continuità territoriale con le isole minori. 4. Sfruttamento delle potenzialità turistiche.
- Aereo 1.Accessibilità al territorio regionale. 2.Integrazione e specializzazione dei poli terminali. 3.Continuità e copertura territoriale.

di Gherardo Fabretti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.