Skip to content

Limiti dei sistemi contabili tradizionali

Mercato non più guidato dall’offerta, si sviluppa la domanda - aumenta la differenziazione di prodotto
- diminuisce il ciclo di vita
- crescono i costi indiretti
- si riducono i lotti medi di produzione
Innovazione tecnologica
- si riduce la rilevanza della manodopera
- crescono i costi di generati dalla tecnologia e delle spese generali legate allo sviluppo di funzioni
Riduzione dei margini in molti settori
- la non distorsione dei costi diventa problema di sopravvivenza
Si intensifica la competizione
Consumatori più esigenti e consapevoli
Attenzione all’esterno, orientamento non solo al cliente ma a tutti gli stakeholder (i sistemi tradizionali sono invece interflessi).
Questi cambiamenti non avevano un riscontro nei sistemi di misurazione. Gli studiosi se ne accorsero dalla metà degli anni ’80. Per questo nasce l’ABC.
L’ABC supera i limiti dei sistemi di informazione tradizionali ma non sostituisce questi strumenti, si affianca a questi.
La contabilità analitica per centri di costo ha dimostrato nel tempo di essere affidabile, e lo è ancora in alcuni contesti particolari, come ad esempio gli ambienti produttivi non particolarmente complessivi.
Inoltre gli strumenti di contabilità analitica sono strumenti conosciuti e consolidati. Invece l’ABC pur essendo efficace si scontra con alcuni limiti di progettazione e impiego. È uno strumento che richiede grossi sforzi di progettazione, soprattutto per il tempo e per le conoscenze, perchè richiede una profonda conoscenza delle attività aziendali e le modalità con le quali queste si combinano per produrre beni.
Quindi spesso i progetti di sviluppo dell’ABC vengono abbandonati, perché i costi superano i benefici.
È un sistema evoluto, non è una moda manageriale, ma ha dimostrato di essere efficace e flessibile.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.