Skip to content

Aziende piccole, medie e grandi

Il criterio di classificazione delle aziende secondo la loro dimensione è di basilare importanza, in quanta dalla individuazione della grandezza dimensionale discende l'applicazione di leggi e regolamenti specifici.Sotto il profilo dimensionale le aziende sono classificate in piccole, medie, grandi.
I parametri normalmente assunti per determinare le dimensioni delle aziende di produzione sono:
- il fatturato annuo, cioè il volume delle vendite effettuato in un dato anno;

- il numero dei lavoratori dipendenti mediamente occupati nell'anno;
- il capitale investito nella combinazione produttiva nell'anno.

di Vera Albanese
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.