Skip to content

Definizioni di processo di ammortamento

1° DEFINIZIONE : costituisce la ripartizione del valore di una immobilizzazione (costo comune a più esercizi) tra gli esercizi della sua vita utile economica.
OSSERVAZIONI:
- Riguarda tutte le immobilizzazioni, salvo quelle ad utilità illimitata (es. terreni)
- Inizia dal momento in cui l’immobilizzazione è disponibile per l’uso.
- La quota imputata a ciascun esercizio deve riferirsi alla residua possibilità di utilizzo del bene. La quota di ammortamento ogni anno deve essere ragionata e pensata. Bisogna interrogarsi sempre sulla quota di ammortamento del bene.
2° DEFINIZIONE : rappresenta la perdita di valore di un bene strumentale per senescenza ed obsolescenza.
COME SI DETERMINA IL PROCESSO DI AMMORTAMENTO
- PRINCIPIO METODOLOGICO:
Sistematicità del processo di ammortamento (definito dal piano di ammortamento)
- ELEMENTI DI DETERMINAZIONE:
* VALORE DA AMMORTARE
Differenza tra il valore di iscrizione del cespite e il presumibile valore residuo al termine della vita utile.
Il valore residuo è pari alla differenza tra valore di realizzo e oneri per lo smantellamento. Di sovente è molto limitato, dunque si considera nullo.
DETERMINAZIONE DELLA VITA UTILE ECONOMICA
Per “vita utile economica” si intende la durata dell’utilità economica del bene.
*CRITERI DI DETERMINAZIONE:
- Deterioramento fisico del bene
- Obsolescenza economica del bene
- Obsolescenza economica del prodotto finito
- Rapporti con altri cespiti
- Politiche di manutenzione
- Fattori legali che limitano l’uso del cespite
- Altri fattori produttivi (MP, formazione utenti…)
*CRITERI DI RIPARTIZIONE:
CRITERI ARITMETICI:
- QUOTE COSTANTI : sono aderenti al vero, quindi si ipotizza di utilizzare il bene in maniera costante tra tutti gli esercizi.
- QUOTE DECRESCENTI O CRESCENTI (PROGRESSIONE ARITMETICA, GEOMETRICA O LOGARITMICA)
CRITERI ECONOMICI-FUNZIONALI:
- VOLUMI DI UTILIZZO EFFETTIVO : es. ore macchina
- VOLUMI DI UTILIZZO PRESUNTO NELLA VITA UTILE
Il vantaggio dei “criteri economici-funzionali” è che sono molto aderenti al vero, lo svantaggio è che sono molto costosi e complicati.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

International Accounting -corso progredito

Appunti di International Accounting che approfondiscono quelli relativi al corso base. Più nel dettaglio viene presa in considerazione la descrizione puntuale con numerosi esempi dei capisaldi della materia, in particolare IAS e IFSR.