Skip to content

Il contratto di consorzio. L'organizzazione consortile

Il contratto di consorzio può essere stipulato solo tra imprenditori, ma questo principio è frequentemente derogato dalla legislazione speciale che consente la partecipazione a determinati consorzi di enti pubblici o enti privati di ricerca.
Il contratto di consorzio deve essere stipulato per iscritto a pena di nullità. È essenziale la determinazione dell'oggetto del consorzio, degli obblighi assunti dai consorziati e degli (eventuali) contributi in denaro da essi dovuti.
È un contratto di durata, che può essere liberamente fissata dalle parti. Nel silenzio il contratto è valido per dieci anni.
Il contratto di consorzio è un contratto tendenzialmente aperto. È perciò possibile la partecipazione di nuovi imprenditori senza che sia necessario il consenso di tutti gli attuali consorziati (le condizioni per l'ammissione devono essere predeterminate nel contratto). Il trasferimento dell'azienda comporta l'automatico subingresso dell'acquirente nel contratto di consorzio (con una giusta causa gli altri consorziati possono deliberare l'esclusione dell'acquirente dal consorzio). Il contratto di consorzio può sciogliersi, limitatamente al consorziato, per volontà di questi (recesso) o per decisione degli altri consorziati (esclusione). Lo scioglimento dell'interno contratto di consorzio si può verificare con una delibera a maggioranza dei consorziati quando sussiste una giusta causa (in mancanza di questa, lo scioglimento anticipato dovrà essere deciso all'unanimità).
Carattere essenziale dei consorzi è la creazione di un'organizzazione comune che prevede la presenza di un organo con funzioni deliberative composto da tutti i consorziati (assemblea) e di un organo con funzioni gestorie (organo direttivo).

Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Alexandra Bozzanca
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Diritto dell'Impresa

Appunti esaustivi per l'esame di - Diritto Commerciale - Vengono affrontati e definiti i temi dell’Impresa, della pubblicità, dell’azienda, del diritto d’autore e della concorrenza.