Skip to content

Determinazione del valore originale

In applicazione del criterio del costo, nella determinazione del valore originale si
distinguono in base al costo d’acquisto:
- ACQUISIZIONE A TITOLO ONEROSO : riferimento al costo di acquisto, in analogia alle I.M.
- ACQUISIZIONE A TITOLO GRATUITO : a differenza delle I.M., le immobilizzazioni immateriali non sono iscrivibili in bilancio se ricevute a titolo gratuito, in quanto viene meno il principio della attendibilità della misurazione del costo.
- COSTRUZIONE IN ECONOMIA : riferimento al costo di produzione, in analogia alle I.M.
Sia il codice civile che il PC n.24, dopo aver sviluppato i criteri di valutazione in generale, sviluppano ad una ad una ciascuna voce delle immobilizzazioni immateriali.
COSTI DI IMPIANTO E AMPLIAMENTO
Per costi di impianto e ampliamento si intende oneri a carattere non ricorrente sostenuti in sede di costituzione e ampliamento della società e dell’azienda o in occasione di operazioni di riorganizzazione o di sviluppo.
Esempi:
- Spese notarili, amministrative e fiscali sostenute in sede di costituzione della società
- Costi pre-operativi per ricerche di mercato, selezione e inserimento personale
- Costi per aumenti di capitale sociale
- Costi per ammissione alla quotazione in borsa
Visto che sono diversi i criteri di base ai quali si può giungere per dimostrare la reale utilità futura di questi costi, la loro iscrivibilità deve essere verificata individualmente per ogni componente di costo in essi incluso.
Il codice civile (2426 n. 5) dispone che l’iscrizione in bilancio richiede il consenso del collegio sindacale.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

International Accounting -corso progredito

Appunti di International Accounting che approfondiscono quelli relativi al corso base. Più nel dettaglio viene presa in considerazione la descrizione puntuale con numerosi esempi dei capisaldi della materia, in particolare IAS e IFSR.