Skip to content

Sviluppo della responsibility sociale d'impresa negli anni '50 e '60

Dagli anni '50 agli anni '60, i principi di carità e di stewardship sono stati largamente accettati nel business americano, e sempre più compagnie hanno iniziato a riconoscere che "il potere genera responsabilità". Molte compagnie che hanno rigettato questi principi, hanno però realizzato che se il mondo delle imprese non avesse accettato di spontanea volontà le responsabilità sociali, sarebbe stato comunque il governo a forzare tale responsabilità su di esse ("enlightened self-interest"). In realtà sembra esserci molto d più in gioco che la RESPONSABILITÀ SOCIALE D'IMPRESA, poiché i dirigenti sono moralmente vincolati a perseguire determinate politiche, a prendere certe decisioni, o a seguire quelle linee di azione che sono più desiderabili in termini di obiettivi e valori della società. Questo concetto differente di RESPONSABILITÀ SOCIALE D'IMPRESA, che vede  il business sia come il riflesso degli obiettivi e valori sociali, sia come un agente per la promozione di questi, ha ispirato molte nuove correnti di pensiero in materia.
di Valentina Marchiò
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.