Skip to content

L’analisi degli scostamenti

CE          DATI BUDGET    DATI CONSUNTIVO     Δ RICAVI            
PROVVIGIONI            
C.PROD.DIRETTI            
C.PROD.INDIRETTI            
Avere un’informazione di questo tipo può essere poco significativa. L’analisi degli scostamenti è una tecnica che analizza le cause degli scostamenti per ciascuna delle componenti.
RICAVI
CONSUNTIVO              200000
BUDGET                        144000
Δ POSITIVA                     56000

Questa informazione non consente di capire il perché della variazione, per questo si cerca di scomporre l’informazione.
CE                                  DATI BUDGET        DATI CONSUNTIVO
PREZZO EFFETTIVO              80                             100
QNT EFFETTIVA                  1800                           2000
Questa scomposizione permette di capire meglio perché c’è stato un incremento positivo.
Per analizzare lo scostamento…

ΔTOT = (P EFF * Q EFF) – (P BDG * Q BDG)
ΔPREZZO = (P EFF * Q EFF) – (P BDG * QNT EFF) = (P EFF – P BDG) * Q EFF
ΔVOLUME/QUANTITÀ = (P BDG * Q EFF) – (P BDG * Q BDG) = (Q EFF – Q BDG) * P BDG

ESEMPIO:
ΔPREZZO = (100-80) * 2000 = 40 000
ΔVOLUME/QUANTITÀ = (2000 – 1800) * 80 = 16 000

ESEMPIO:
CE                                       DATI BUDGET         DATI CONSUNTIVO
PREZZO EFFETTIVO                80                              100
QNT EFFETTIVA                    1800                            1500
ΔTOT = (100*1500) – (80*1800) = 6000
ΔPREZZO = (100-80) * 1500 = 30 000

L’effetto positivo si è distribuito su un quantitativo minore di prodotti.
ΔVOLUME/QUANTITÀ = (1500 – 1800) * 80 = - 24 000
La variazione di prezzo è positiva, mentre la variazione di quantità è negativa perché le quantità consuntive sono state inferiori rispetto a quelle di budget.
La variazione totale rimane comunque positiva.
Il problema della quantità è nascosto dal fatto che si sta vendendo ad un prezzo maggiore.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.