Skip to content

Programma di liquidazione art. 104 ter

- comma 1: "entro 60 giorni dalla redazione dell'inventario, il curatore predispone un programma di liquidazione da sottoporre all'approvazione del comitato dei creditori";
- comma 2: "il programma di liquidazione esprime la forma più ampia di discrezionalità del curatore che decide come impostare la liquidazione del patrimonio". "Esso costituisce l'atto di pianificazione e di indirizzo in ordine alle modalità e ai termini previsti per la realizzazione dell'attivo. Nel programma il curatore dovrà predisporre una sorta di preventivo, un budget su tutte le azioni contro
terzi che intende porre in essere, poiché è da lì che il comitato capisce quali saranno i costi della procedura e i possibili benefici (certi, difficili...). Il curatore dovrà indicare nel piano anche eventuali proposte precedenti al piano stesso.";
- comma 3: "il curatore può essere autorizzato dal giudice delegato ad affidare ad altri professionisti alcune incombenze della procedura di liquidazione dell'attivo". Egli quindi non può delegare ma solo farsi affiancare";
- comma 4: "il comitato dei creditori può proporre al curatore modifiche programma presentato";
- comma 5:"per sopravvenute esigenze, il curatore può presentare... un supplemento del piano di liquidazione";

- comma 6: "solo dopo l'approvazione del programma il curatore può liquidare, ma nei casi di particolare urgenza quando ne può derivare un danno per i creditori il curatore può essere autorizzato dal giudice delegato a vendere sentito il comitato dei creditori. Nella liquidazione fallimentare quindi l'avvio della stessa è sottoposto a parere del comitato dei creditori, cosa non prevista nella liquidazione ordinaria";
- comma 7: "i beni la cui vendita risulta inconveniente, ritornano nella disponibilità del debitore e quindi fuoriescono dal concorso e sono liberamente aggredibili dai creditori singoli in deroga all'art. 51".

Tratto da DIRITTO FALLIMENTARE di Salvatore Busico
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.