Skip to content

I conferimenti e gli scorpori originati dalle ristrutturazioni e dai riassetti societari

Il conferimento d’azienda è l’operazione societaria mediante la quale un soggetto apporta l’intero complesso aziendale o un singolo ramo d’azienda a un'altra società preesistente o di nuova costituzione. In contropartita delle attività conferite, la società scorporante riceve le azioni emesse dalla società conferitaria  mediante apposito aumento di capitale sociale appositamente deliberato per l’occasione. Tra le diverse motivazioni che possono rendere utile porre in essere un’operazione di scorporo e conferimento non vi è quella di effettuare una raccolta di capitali esterni. Nel caso poi che la società conferitaria sia ammessa alla negoziazione su mercati mobiliari ufficialmente regolamentati, la scorporante può smobilizzare agevolmente il pacchetto azionario, o parte di esso, della conferitaria ricevuto a seguito dell’operazione. In tale eventualità si realizza anche un afflusso di risorse monetarie provenienti dal mercato di capitali in capo alla società che ha originato l’operazione.
di Alessandra Depaola
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.