Skip to content

Le rimanenze di magazzino: norme di riferimento

Le rimanenze di magazzino:  norme di riferimento

PRINCIPI CONTABILI CNCD : documento n. 13
NORME CIVILISTICHE : art. 2426
NORME FISCALI : TUIR, art. 92
DEFINIZIONE : valori economici comuni a due esercizi, relativi a processi produttivi, iniziati e non conclusi alla fine del periodo amministrativo, che troveranno compimento in quello successivo mediante il realizzo diretto per i beni destinati al mercato e indiretto per quelli che dovranno subire previamente ulteriori trasformazioni.
Rileva il passaggio del titolo di proprietà (data di consegna o di spedizione)
Le rimanenze sono valori congetturati perché sono comuni a due esercizi, perché il fluire dell’attività d’impresa trova come dato di analisi il 31.12. Al 31.12 ci sono processi produttivi in corso.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

International Accounting -corso progredito

Appunti di International Accounting che approfondiscono quelli relativi al corso base. Più nel dettaglio viene presa in considerazione la descrizione puntuale con numerosi esempi dei capisaldi della materia, in particolare IAS e IFSR.