Skip to content

La partita doppia

La partita doppia è uno dei metodi di rilevazione delle operazioni aziendali. si basa sul presupposto che ogni operazione aziendale presenta un duplice aspetto, economico e finanziario, i quali devono essere entrambi coinvolti nella rilevazione. Ogni fatto di gestione deve essere rilevato , con stessa data e stesso importo, in almeno due conti, uno economico e uno finanziario. Se l’operazione è complessa possono essere movimentati più conti finanziari e più conti economici. I conti economici e finanziari devono funzionare in modo antitetico cioè le variazioni di un segno sono accolte nella sezione dare e le variazioni dell’altro segno nella sezione avere. Il funzionamento è convenzionale quindi si seguono delle regole precise:


Tratto da INTRODUZIONE ALLA CONTABILITÀ di Eleonora Anastasia Ladini
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Ragioneria

Cenni di partita doppia ed esercizio amministrativo. L'elaborato si divide in 5 parti: l'azienda e le operazioni di gestione, il patrimonio e il reddito d'impresa, le scritture contabili, il metodo della partita doppia e infine il libro giornale.