Skip to content

ACQUISTO O ACQUISIZIONE DEL PRODOTTO

Nell’acquisizione del prodotto abbiamo un lento ma significativo passaggio dall’acquisizione della proprietà del bene al cosiddetto accesso al bene: difatti il consumatore in virtù della rapida obsolescenza dei prodotti, è sempre più portato, è sempre più disponibile a pagare un canone di affitto, di accesso al bene, mentre è disinteressato ad acquisirne la proprietà.
Vengono offerti non in acquisto i prodotti, ma in affitto, dando poi al consumatore la possibilità alla fine del contratto di riscattare il bene, oppure di restituirlo; tale seconda possibilità risulta essere la più frequente in quanto i prodotti si logorano, e sono così oggetto di dumping sociale, cioè quel fenomeno di esportazione in mercati a più basso potere d’acquisto di prodotti che sono già stati utilizzati: si forma così una catena, un percorso di esportazione tramite passaggi successivi in Paesi più poveri (l’ultimo anello della catena è spesso l’Africa). 
Ciò determina spesso anche degli elevati costi sociali, in quanto si esportano anche delle pratiche sociali (cioè tutta una serie di gusti, di atteggiamenti, di stili di vita associati a quei determinati beni).
di Andrea Balla
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.