Skip to content

Tipi di aumento dimensionale dell'azienda

L’aumento della dimensione può anche avvenire attraverso due tipi di crescita: - CRESCITA INTERNA : si aumenta la struttura produttiva dell’azienda dall’interno.
- CRESCITA ESTERNA : presuppone l’acquisizione o la fusione con aziende già funzionanti.
Ci sono vantaggi e svantaggi legati a queste due crescite.
La crescita interna è più lenta da realizzare, ma consente di calibrare l’investimento come meglio si crede.
Se l’azienda punta ad una diversificazione rispetto alla sua produzione, la crescita interna è più rischiosa perché la allontana dalle sue competenze. Mentre acquistare un’azienda già funzionante, anche se opera su un altro settore, è più vantaggioso, perché quell’azienda conosce già il suo settore.
La crescita esterna può anche avvenire con ACCORDI, oltre che attraverso l’acquisizione e la fusione.
Con l’acquisizione e la fusione l’imprenditore diventa soggetto economico improprio dell’azienda che acquista o con la quale si fonda.
Con un accordo l’azienda si lega ad altre realtà, ma con un legame più debole. Si tratta di aziende autonome che decidono di collaborare insieme, è un accordo di tipo collaborativi.
Per rendere più stabile l’accordo si possono vincolare le parti contrattualmente con un vero e proprio contratto, che ad esempio stabilisce il tempo di durata dell’accordo.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.