Skip to content

Fasi, documenti e strumenti dell’audit program

1. PIANIFICAZIONE 2. ANALISI PRELIMINARE : WORK PROGRAM
3. FASE DI TEST : FIELD WORK (LAVORO SUL CAMPO)
4. EXIT MEETING : fase di comunicazione. Può essere scritto od orale. Non è importante la forma ma deve essere efficace.
5. FOLLOW UP : fase in cui si verifica che il rischio si sia ridotto.

IL DOCUMENTO PRINCIPALE: PROGRAMMA DI INTERNAL AUDIt
- DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ DA SVOLGERE : tra i quali i test
- DEFINIZIONE DELLO SCOPO (ESTENSIONE DEL LAVORO)
Spesso ingloba il planning memorandum.

ALTRI DOCUMENTI:
- RAPPRESENTAZIONE DEL PROCESSO : con diagramma di flusso e walktrough
- RISK REGISTER
- ELENCO CONTROLLI

GLI STRUMENTI PRINCIPALI
A. INTERVISTA O WORKSHOP
B. ANALISI E RAPPRESENTAZIONE DEI PROCESSI
C. “WALK THROUGH”
D. CAAT
E. ANALISI KPI
F. OSSERVAZIONE
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.