Skip to content

Le procedure alternative alla conferma saldi

Le Procedure Alternative possono essere effettuate mediante:
1.    Esame degli incassi successivi: implica il controllo del partitario clienti per verificare i pagamenti a fronte di specifiche fatture di vendita incluse nel saldo clienti esistente alla data dell'invio della richiesta di conferma saldo. Se il cliente ha pagato le merci, il revisore ottiene una forte evidenza sulla validità e correttezza della valutazione del saldo clienti;
2.    Esame degli ordini di acquisto, dei documenti di trasporto e delle copie delle fatture di vendita: se un cliente non ha pagato il proprio debito, il revisore può esaminare la documentazione sottostante all'operazione di vendita; se tale documentazione implica che il cliente ha ordinato le merci e che esse sono state spedite e fatturate, allora il revisore avrà evidenza a sostegno della validità del saldo clienti;

3.    Esame di altri documenti disponibili presso l'impresa: il revisore potrebbe avere necessità di esaminare altra corrispondenza intercorsa tra l'impresa revisionata e il proprio cliente, per ottenere adeguata evidenza riguardo alla validità e alla correttezza della valutazione del saldo clienti.

Tratto da REVISIONE AZIENDALE di Salvatore Busico
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Revisione aziendale

Revisione aziendale riassunta puntualmente in questi appunti che esaminano tutti i principali temi relativi all'esame. I vari elementi della materia vengono considerati in tutte le componenti che il revisore deve tenere in considerazione.