Skip to content

La revisione del ciclo magazzino

La revisione del ciclo magazzino presenta tipicamente elementi di maggiore complessità rispetto ad altri processi operativi, sia per la complessità tecnica di determinazione delle quantità e dei valori dei beni in giacenza, sia a motivo delle numerose interrelazioni esistenti tra le operazioni di produzione e logistica, da un lato, e i processi operativi di scambio (vendite, acquisti, lavoro, immobilizzazioni, ecc.) dall'altro. Il ciclo magazzino è costituito dalle operazioni riconducibili alle movimentazioni di beni nell'ambito delle attività di acquisto-trasformazione-vendita, al punto da essere considerato come un "legante" tra il ciclo acquisti (acquisto di materie prime; pagamento dei costi generali di produzione), il ciclo retribuzioni (attribuzione dei costi della manodopera diretti e indiretti) e il ciclo vendite (vendita di prodotti finiti e merci).
I processi operativi ed amministrativi che compongono il ciclo magazzino si suddividono in:
Fondamentali: rientrano in tale categoria:
a.Logistica: ricevimento beni; disposizione nell'area di giacenza; trasferimenti interni; versamento e spedizione; beni viaggianti;
b.Amministrazione: gestione delle distinte base; contabilità di magazzino; inventario fisico; contabilità industriale; determinazione dei valori di realizzo;
c.Rettifiche: gestione variazioni fisiche; svalutazione; eliminazione beni obsoleti e difettosi.
Accessori: gestione commesse pluriennali.
La verifica del ciclo di trasformazione o magazzino si articola secondo 4 step metodologici:
1.Riconoscimento del sistema degli obiettivi di revisione del ciclo;
2.Riconoscimento dell'importanza del ciclo di magazzino come "legante" dei cicli di scambio della gestione industriale e successiva definizione delle verifiche di coerenza da attuare lungo il ciclo in esame, ovvero con riferimento al CE dell'azienda;
3.Definizione delle modalità di verifica delle quantità fisicamente esistenti alla data di chiusura dell'esercizio e del loro titolo di proprietà;
4.Definizione delle modalità di verifica della valorizzazione delle giacenze di magazzino.
di Salvatore Busico
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.