Skip to content

Caratteristiche della stabile organizzazione

- ESISTENZA SUL TERRITORIO DELLO STATO DI UNA SEDE FISSA DI AFFARI : una sede di affari è un luogo dove viene svolta un’attività imprenditoriale, che può a sua volta essere una stabile organizzazione o meno, perché l’attività imprenditoriale deve essere svolta in modo fisso, ossia deve essere radicata sul territorio e non deve essere una presenza saltuaria, ma costante nel tempo.
- COME ELEMENTO STRUMENTALE ALL’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ : l’attività deve essere svolta per mezzo della stabile organizzazione, grazie alla stabile organizzazione. La stabile organizzazione deve essere lo strumento per svolgere l’attività principale.
Il comma 2 dà una definizione in positivo di stabile organizzazione e una serie di esempi concreti di cos’è una stabile organizzazione.
Il comma 4 definisce una lista negativa che indica quando un’attività imprenditoriale svolta sul territorio dello stato non viene considerata stabile organizzazione. Il punto e) in particolare dice che non è stabile organizzazione se la sede fissa di affari viene utilizzata al solo fine di svolgere un’attività preparatoria e ausiliaria, e non principale.
Il comma 3 da una definizione di cantiere, e il comma 6 e 7 danno la definizione di stabile organizzazione personale.
Tratto da PIANIFICAZIONE FISCALE D’IMPRESA di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Economia Aziendale, un'introduzione

Appunti del corso di Economia Aziendale. Consentono una familiarizzazione con i principali temi e argomenti della materia, approfondendo tutto ciò che riguarda gli aspetti economici dell'azienda. Corredati di numerosi esempi.