Skip to content

Costi di manutenzione e riparazione

Si distingue tra manutenzione ordinaria e straordinaria. La prima è rivolta al mantenimento dell'efficienza dell'immobilizzazione (interventi di routine) mentre la seconda aumenta il valore dell'immobilizzazione. I costi di manutenzione ordinaria sono considerati costi di esercizio  mentre quelli straordinari incrementi del costo del bene.Ricevuta fattura per manutenzione ordinaria

                                               DARE   AVERE
Manutenzioni e riparazioni    2.000
Iva ns/credito                         400

Debiti v/fornitori                                   2.400

Ricevuta fattura per manutenzione straordinaria
Impianti e macchinari                          10.800
Iva ns/credito                        2.160
Debiti v/fornitori                                  12.960

Il pagamento della fattura avviene in entrambi i casi con una normale registrazione a cassa oppure a banca.

di Eleonora Anastasia Ladini
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.