7 consigli per preparare una presentazione in inglese

19 luglio 2017

7 consigli per preparare una presentazione in inglese Che tu decida di trascorrere un semestre accademico all'estero, di frequentare un corso universitario in lingua inglese o di intraprendere una carriera internazionale, ti capiterà sicuramente di dover fare delle presentazioni in lingua inglese.

Preparare una presentazione richiede tempo e concentrazione, specialmente quando bisogna farlo in una lingua che non è la propria. Seguendo qualche semplice regola però, è possibile tenere una presentazione in inglese come un vero e proprio native speaker.

1. Esercitati sulla pronuncia delle parole
è molto importante che tu sia sicuro di pronunciare le parole in modo corretto: un modo per acquisire maggiore fiducia in se stessi è esercitarsi di fronte allo specchio o a un piccolo pubblico

2. Cerca sempre di rispettare il tempo che ti viene dato
Un elemento spesso sottovalutato è il tempo impiegato per esporre la propria presentazione, anche se in realtà questo ha un ruolo fondamentale.

3. Presentati, introduci il tema della tua presentazione e indica i punti che andrai a trattare
All'inizio di ogni presentazione ricordati di:
• Presentare te stesso (nel caso di una presentazione di lavoro ricordati di specificare la tua posizione e descrivere brevemente l’azienda per cui si lavora)
• Spiegare qual è l’oggetto della presentazione
• Indicare i diversi punti che andrai a trattare

Concentrati molto sulla frase di apertura della tua presentazione, utilizza una frase a effetto, perché i primi 9 secondi della presentazione sono sufficienti per guadagnare l’attenzione del pubblico, quindi non sprecarli!

4. Connetti tutti i passaggi in modo chiaro
È molto importante che ci sia una chiara connessione tra un argomento e l’altro, in modo da non divagare e perdere il filo del discorso.
È consigliabile utilizzare toni di voce differenti in modo da non perdere l’attenzione del pubblico, e cercare sempre di dare un’idea degli argomenti che saranno sviluppati durante la presentazione.
Puoi utilizzare frasi come “as I will explain in a while” o “I will deep dive into this subject in a moment” per mantenere alto l’interesse del pubblico.

5. Sii dinamico e conciso
Per avere un buon impatto sull’audience cerca di:
• Mantenere un contatto visivo con il pubblico
• Riportare aneddoti con un pizzico di umorismo
• Utilizzare dei materiali a supporto della presentazione, ad esempio immagini
• Utilizzare frasi brevi e concise per esprimere le tue opinioni

6. Fai attenzione alla parte conclusiva
Nella fase finale della presentazione, ricordati di riassumere per sommi capi tutto quello che hai appena esposto.
in modo di mettere in luce il tuo pensiero e invita il pubblico a riflettere su quanto appena trattato.
Una volta terminata la tua presentazione ringrazia tutti i partecipanti.

7. Ricorda che tu sei l’esperto in materia e fai in modo che gli altri lo sappiano
Se decidi di terminare la tua presentazione dedicando un po’ di tempo alle domande del pubblico, ricorda di prepararti qualche possibile risposta e soprattutto di approfondire tutti gli aspetti del tema appena trattato in modo da non farti trovare impreparato.

Se vuoi migliorare il tuo inglese e preparati al meglio prima di intraprendere un percorso di studi o una carriera internazionale, contatta un consulente Kaplan e scopri tutta l’offerta formativa.