Internet e one to one marketing per l'approccio ai mercati internazionali: Net Perceptions, un servizio per la presenza diffusa sulla rete globale

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Gianfelice Rufo Contatta »

Composta da 163 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6004 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 28 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Un lavoro di laurea sulla rete Internet può essere affrontato da diversi punti di vista: quello tecnico, quello culturale, quello giuridico e quello economico. Particolarmente, l’intenzione è quella di approfondire gli aspetti economico-aziendali dell’impatto di queste nuove tecnologie e in particolare i cambiamenti e le novità che l’economia digitale ha comportato nel marketing e nell’approccio ai mercati globali. Si vuole appurare se il cambiamento di paradigma tecnologico ha modificato l’azienda e se il marketing viene rivoluzionato nelle sue accezioni teoriche e negli aspetti più operativi. In tal senso cercherò di verificare se l’avvento di Internet ha creato nuovi e moderni strumenti di applicazione del marketing one to one, se la produzione e l’offerta di questi ha comportato la creazione di un nuovo mercato, e quali sono le prospettive delle aziende che operano in questo ambito. A tal fine si approfondiranno le caratteristiche di un’impresa statunitense che produce software e soluzioni per il marketing one to one in rete. Si vuole, inoltre, appurare se e come l’utilizzo del marketing personalizzato sulla rete Internet facilita l’impresa nell’approccio ai mercati globali.
Nel primo capitolo si affronterà, dunque, il tema dell’impatto di Internet sull’impresa e sui mercati mentre alle conseguenze sull’orientamento al marketing internazionale sarà dedicato il resto del lavoro.
Nel secondo capitolo entreremo nel “core” della tesi andando ad analizzare l’impatto che Internet avrà sull’area marketing: nell’ambiente competitivo si è destinati a soccombere se si fa riferimento ai vecchi paradigmi del marketing. L’avvento delle nuove tecnologie sviluppa una filosofia di marketing basata sulla soddisfazione del cliente più che sulle quote di mercato o sul venduto. Il marketing relazionale, al quale si farà riferimento, con la rete Web potrà essere applicato non solo ai mercati industriali ma anche ai mercati dei consumatori finali.
Ma come entra un’impresa in rete? Quali sono le decisioni strategiche e operative che il management aziendale deve prendere? Alla risposta a queste domande sarà dedicata la seconda parte del secondo capitolo con la presentazione dell’Internet Marketing Plan per l’entrata sui mercati globali.
Dopo la fase delle scelte strategiche inizia la fase della progettazione operativa del sito aziendale, in cui si decide la qualità del servizio, il nome del sito e le componenti di front office e di back office in esso contenuto.
Anche se l’ambiente che si sviluppa in rete contiene i modelli di comunicazione one to many e many to many è soprattutto la comunicazione diretta, tra una fonte e un ricevente (one to one), che sfrutta maggiormente il nuovo strumento telematico. Al marketing one to one sarà dedicato tutto il terzo capitolo.
In esso verrà descritto l’approccio del marketing diretto e varrà confrontato col più tradizionale marketing di massa, evidenziandone punti di forza e di debolezza. Questa visione del marketing non nasce con le nuove tecnologie informatiche, essendo già praticata attraverso mezzi di comunicazione come il telefono e la posta; da esse, però, trae un grande beneficio in termini di riduzione dei costi e di maggiore precisione nella segmentazione della clientela.
Le imprese che fanno business on line attraverso il marketing personalizzato non possono fare a meno di queste soluzioni informatiche il cui mercato ha prospettive di espansione eccezionale; a conferma di ciò, nel quarto capitolo verrà presentato il caso aziendale della Net Perceptions.
La Net Perceptions è una società specializzata nella creazione di sofisticati strumenti e soluzioni che consentano alle aziende di conoscere al meglio il proprio pubblico online, per sviluppare relazioni solide e duraturi rapporti commerciali. Grazie al motore di raccomandazioni, l’azienda sviluppa software per la realizzazione in rete del one to one marketing. In questo settore Net Perceptions è azienda leader.
Si segnala a beneficio di quanti dedicheranno attenzione al lavoro che le informazioni che riporteremo su questa azienda sono state tutte estrapolate dal sito Internet (www.netperceptions.com).
Infine, si segnala che il presente lavoro si “avvantaggia” delle nuove tecnologie Internet. I riferimenti ai siti Internet contengono il collegamento multimediale al World Wide Web, cliccando sopra ai quali si possono navigare le pagine a cui si fa riferimento.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE La prima volta che ho navigato in Internet è stato nel 1994. Mio fratello, ingegnere informatico, era particolarmente entusiasta, parlava di strumento più efficace ed efficiente del telefono, di cambiamenti rivoluzionari che potevano accadere. Io non capivo granchè ma la cosa mi incuriosiva e ho cominciato a navigare, prima solamente per gioco, poi sempre di più per ricercare informazioni, documenti, infine anche per compiere acquisti. Nel frattempo, la diffusione di Internet cresceva in maniera esponenziale: termini come commercio elettronico, economia digitale, e-mail, World Wide Web, uscivano dagli ambiti universitari e invadevano il mondo comune, tanto che nell’ultimo viaggio, mi sono trovato a scambiare solo indirizzi di posta elettronica, non un numero di telefono né un indirizzo di residenza fisica. Nel momento della scelta della tesi di laurea la mia decisione non poteva, quindi, essere diversa: approfondire le tematiche di Internet. Un lavoro di laurea sulla rete Internet può essere affrontato da diversi punti di vista: quello tecnico, quello culturale, quello giuridico e quello economico. Particolarmente, l’intenzione è quella di approfondire gli aspetti economico-aziendali dell’impatto di queste nuove tecnologie e in particolare i cambiamenti e le novità che l’economia digitale ha comportato nel marketing e nell’approccio ai mercati globali. Si vuole appurare se il