Tesi scelte dalla redazione relative a "Chimica".

Il rischio amianto: il caso di una scuola materna romana

Argomento della tesi é stata: la valutazione del “rischio amianto” eseguita presso una Scuola Materna sita nel XI Municipio del Comune di Roma in cui veniva operato un intervento di bonifica con rimozione della copertura del tetto costituita da lastre ondulate di cemento-amianto. Si intendeva verificare se durante il lavoro di bonifica venissero rilasciate fibre di amianto e se queste fossero presenti nel suolo del giardino e in un’area di gioco riempita di sabbia su cui insistevano le falde de...

Autore: Giovanni Merola
Vai alla pagina della tesi »
Proprietà di rilassamento di zuccheri in relazione alla bioprotezione

La convergenza di conoscenze diverse nello studio dei sistemi biologici complessi ha portato alla definizione di nuovi modelli interpretativi ed approcci sperimentali innovativi che richiedono competenze proprie di settori anche lontani. Da un lato, la funzionalità biologica degli organismi viventi è sempre più correlata ad algoritmi molecolari specifici, dall’altro emergono comportamenti fisici, sia macroscopici sia microscopici che assumono significati generali. Tra i tanti temi oggi dibatt...

Vai alla pagina della tesi »
Metodologie mass-spettrometriche e spettroscopiche per lo studio di sistemi di interesse biologico
Roberta De Carolis

In questo lavoro ci siamo occupati di due aspetti fondamentali in questi tipi di sistemi: il riconoscimento chirale e le forze di interazione debole. La valutazione di tali interazioni, molto spesso legate a processi di riconoscimento chirale, e la comprensione del loro legame con l’attività biologica del sistema piu’ complesso è uno degli obbiettivi della moderna ricerca chimico-fisica. Noi abbiamo preso in considerazione due classi di molecole: analoghi fosfonici degli amminoacidi (acidi ammi...

Vai alla pagina della tesi »
Variazioni di alcuni parametri chimico-fisici dell'acqua indotte da campi elettromagnetici

Scopo principale del lavoro di tesi è stato quello di capire le conseguenze dei campi elettromagnetici sulla matrice acqua. Sono stati misurati alcuni parametri come il pH, l’ORP, la conducibilità, la tensione superficiale di acque (minerale, acquedotto, bidistillata) sottoposte a campi elettromagnetici, magnetici e trattamenti di tipo meccanico. Si è cercato una eventuale relazione tra la variazione di questi parametri e la struttura dell’acqua liquida. Nella prima parte sono state esposte...

Autore: Tiziana Biunno
Vai alla pagina della tesi »
Sintesi e Caratterizzazione Mediante Diffrattometria a Raggi X su Polveri Cristalline a Temperatura Variabile di Nuovi Materiali Liquido-Cristallini

L’uso delle 2,2’-Bipiridine e dei suoi derivati ha suscitato in anni recenti un notevole interesse nel campo dei cristalli liquidi sia come leganti in se che coordinati a vari metalli. Il progetto di tesi è stato diviso in due step: 1) nuova sintesi organica di un core 2,2’-N,N-Bipiridina in cui si è riusciti a legare in posizione 4,4’ un gruppo etereo del tipo –CH2OArR [ R = C3H7 (L1) , C8H17 (L2), CO2C2H5 (L3), CO2C12H25 (L4)] e coordinazione degli eteri ottenuti con PdCl2 e PtCl2; 2) Previ...

Autore: Tony Chiappetta
Vai alla pagina della tesi »
Sintesi stereoselettive di C-Glicosil β-Amminoacidi

Sono definite reazioni multicomponente (MCR, “multicomponent reactions”) le reazioni in cui il prodotto finale deriva dall’interazione di almeno tre molecole che, presenti nella stessa miscela di reazione, reagiscono per formare un prodotto derivante da tutti i substrati iniziali.Figura 2 Le reazioni multicomponente costituiscono un valido strumento in quest’ottica in quanto permettono un’elevata diversificazione strutturale, intesa come varietà di sostituenti su una struttura molecolare defin...

Autore: Paolo Turolla
Vai alla pagina della tesi »
Preparazione e caratterizzazione di nuovi fosfati di zirconio alchil e aril sostituiti. Loro applicazione nella reazione di aza-Diels-Alder.

Sono stati preparati alcuni nuovi fosfati di zirconio alchil e aril sostituiti. Sfruttando le intrinseche caratteristiche idrofobiche dei gruppi stessi, questi possono far avvicinare i reagenti sulla superficie del catalizzatore, facendo avvenire la reazione senza l'ausilio di un tensioattivo. La reazione avviene in acqua, con reagenti in fase eterogenea. Sono stati individuati per la prima volta in assoluto, anche degli intermedi di reazione, che confermano il meccanismo di reazione fino ...

Vai alla pagina della tesi »
Immobilizzazione di albumina umana su supporti solidi; studio delle interazioni con composti aromatici
Elena Orengo

In particolare la tesi studia le interazioni con IPA, idrocarburi policiclici aromatici, contenuti nel fumo di sigaretta, con l'albumina umana, immobilizzata su supporto solido. Il supporto è costituito da sfere di silice, il cpc silica carrier derivatizzato con un silano.

Autore: Elena Orengo
Vai alla pagina della tesi »
Sintesi di analoghi del paclitaxel e del docetaxel a conformazione vincolata

Paclitaxel e docetaxel sono molecole note per la loro attività antimitotica che si esplica attraverso un meccanismo coinvolgente la stabilizzazione del fuso mitotico. Allo scopo di studiare le conformazioni rotazionali assunte dalla catena laterale amminoacidica è stata progettata, ed eseguita, la sintesi di alcuni analoghi ciclici a 5 e 6 termini, attraverso l'inserimento tra il C2' e il C2'' di spaziatori a 1 e 2 atomi di C, la cui rotazione attorno al legame C2'-C3' risulta limitata a determi...

Vai alla pagina della tesi »
Sintesi e caratterizzazione elettrochimica di fosfati di zirconio funzionalizzati e loro impiego in membrane ibride a conduzione protonica

Preparazione e caratterizzazione elettrochimica di membrane polimeriche ibride (contenenti materiali inorganici nano-dispersi) da utilizzare nella costruzione di celle a combustibile (fuel cells) funzionanti a medie temperature.

Vai alla pagina della tesi »

Stai cercando una Tesi di laurea?

Tesionline da 10 anni pubblica le tesi dei migliori laureati italiani e ogni giorno sul nostro sito potrai trovare circa 40 nuove tesi pubblicate nelle più diverse discipline.

Prima di iniziare la ricerca ti consigliamo di registrarti per:

  1. contattare gli autori delle tesi che ti interessano per chiedere consigli e informazioni;
  2. scaricare gratuitamente le prime 10-15 pagine delle tesi che ti interessano;
  3. consultare liberamente gli indici di tutte le tesi pubblicate;
  4. scegliere degli argomenti ed essere avvertito non appena viene pubblicata una nuova tesi riferita agli stessi.

Non riesci a trovare quello che cercavi?

Registrati al sito e:

  1. Cerca altre tesi correlate a "Chimica"
  2. Scrivi alla redazione per ricevere aiuto (solo gli utenti registrati possono usufruire gratuitamente del servizio)