Tesi scelte dalla redazione relative a "management".

Il management dell'infezione da Helicobacter pylori nella Medicina Generale

L'infezione da Helicobacter pylori è stata correlata a diverse patologie dell'apparato gastrointestinale superiore e non solo. Questo lavoro, nella prima parte, descrive le varie caratteristiche genomiche del patogeno e quali tra queste sono state correlate ad un "outcome" più severo dell'infezione da H.p.; nei capitoli successivi sono illustrate le patologie H.p. correlate, gli strumenti utilizzati per la diagnosi di infezione e gli schemi terapeutici raccomandati dalle linee guida internazion...

Autore: Lara Morelli
Vai alla pagina della tesi »
Il Risk Management in banca: modelli, strumenti e strategie

La crescente complessità e le recenti turbolenze dei mercati finanziari hanno evidenziato l’attualità e l’importanza del tema della gestione dei rischi: pertanto emerge la necessità che la banche siano dotate non soltanto di metodologie per individuare, misurare, e gestire i rischi ma anche di modelli organizzativi efficienti, in cui gli obiettivi di patrimonializzazione siano definiti e costantemente adeguati al profilo di rischio assunto. Le cause che sono alla base di questa maggiore attenzio...

Autore: Francesco Sauro
Vai alla pagina della tesi »
Il Diversity Management nelle aziende italiane: un caso aziendale sulle differenze di genere

All’interno delle aziende italiane, si sta diffondendo un forte interesse nei confronti delle diversità e della loro gestione. In tale contesto ha iniziato ad affermarsi il Diversity Management (DM), ovvero un processo aziendale di cambiamento, volto ad assicurare le stesse possibilità di crescita professionale e di successo a tutti i soggetti presenti in azienda, eliminando così ogni possibilità di discriminazione, diretta o indiretta, nei confronti di coloro che, per motivi di cultura, religio...

Autore: Silvia Candeo
Vai alla pagina della tesi »
Energy derivatives, principali strumenti utilizzati nel Risk Management

Questo elaborato è dedicato al mondo degli energy derivatives; il lavoro è strutturato in cinque capitoli. Il primo dei cinque capitoli ha l'obiettivo di fornire una breve classificazione delle tipologie di rischi presenti nel settore finanziario, con conseguente descrizione di quelli che sono i principali strumenti derivati. Il secondo capitolo fornisce uno sguardo ai derivati energetici, fornendo ad essi innanzitutto una definizione e osservando in quali ambiti essi possano essere utilmente a...

Autore: Riccardo Milani
Vai alla pagina della tesi »
Knowledge Management: come creare conoscenza competitiva

L'odierno contesto economico e sociale è fortemente caratterizzato dal fenomeno della globalizzazione. Le imprese devono affrontare una competizione che non avviene più a livello locale, bensì a livello internazionale, coinvolgendo un numero altissimo di operatori economici. In questo scenario il cambiamento è all'ordine del giorno, le innovazioni si susseguono a ritmi serrati e la sopravvivenza all'interno del mercato richiede una competizione a 360 gradi. La conoscenza incorporata negli indiv...

Autore: Andrea De Mitri
Vai alla pagina della tesi »
Total Quality Management e performance economico finanziaria: risultati di una ricerca empirica

Il concetto di qualità è stato oggetto nel corso del tempo, di diverse rivisitazioni. E' ormai assodato che la qualità, variamente intesa come rispondenza ad alcuni parametri di conformità, idoneità all'uso o soddisfazione dell'utilizzatore, ha rappresentato e rappresenta una variabile di rilievo nell'evoluzione del rapporto che l'uomo instaura con le risorse disponibili nell'ambiente. L'evoluzione nell'approccio della gestione della qualità, si sostanzia in una serie di innovazioni ed affiname...

Vai alla pagina della tesi »
Sport Management & Tecniche di valutazione degli eventi - Il caso del Fivb Men’s Volleyball World Championship Italy – 2010

Cosa rappresenta oggi lo SPORT? Lo Sport è svago, è cultura, è benessere psico-fisico, o è solo un evento? E’ uno mezzo di integrazione e sviluppo culturale? Oppure è una delle ultime forme rimaste di strumento educativo e mezzo di diffusione di valori sani e “genuini”? Cos’è davvero oggi lo Sport, o meglio, cosa rappresenta oggi lo Sport? Molti oggi si soffermano a riflettere sulla molteplicità dei volti con cui quotidianamente la disciplina sportiva entra in rapporto con l’essere umano, ed...

Autore: Daniela Papa
Vai alla pagina della tesi »
Il category management nei rapporti tra industria e distribuzione

Il lavoro analizza gli aspetti relativi ai rapporti industria-distribuzione nell'ottica centrale della soddisfazione della clientela in una visione orientata al category management all'interno dell'impresa distributiva.

Autore: Stefano Lunardi
Vai alla pagina della tesi »
Il coordinatore infermieristico e la gestione della conoscenza: progetto di Knowledge Management in Area Vasta in Area Vasta Centro

Abstract Il Knowledge Management rappresenta uno strumento importante nel processo di crescita delle conoscenze degli infermieri. In questo progetto viene sviluppato un percorso al fine di rendere le conoscenze derivate dall’ultime evidenze, best practice, linee guida e quant’altro disponibile a tutti i professionisti di area vasta prima e successivamente a livello nazionale. Il coordinatore infermieristico si pone come innovatore, che stimolando il gruppo infermieristico alla ricerca da il v...

Vai alla pagina della tesi »
Human Resource Management, approcci per competenze. Applicazioni e possibili sviluppi

Il presente lavoro ha posto l’attenzione sul bilancio di competenze come strumento di gestione e sviluppo del personale. L’elaborato si suddivide in tre capitoli. In prima analisi è stato contestualizzato il bilancio a partire da uno degli elementi che lo costituiscono, le competenze. Dopo un excursus sulle diverse definizioni del termine che si sono susseguite negli anni, il capitolo procede con l’analisi degli approcci di maggiore rilievo. L’attenzione viene posta sul contributo dell’Istituto ...

Autore: Sara Accettola
Vai alla pagina della tesi »
Lo sviluppo dei sistemi di management nelle aziende sanitarie: il caso ospedale Versilia (l'organizzazione per intensità di cure)
Elena Arcenni

La sanità pubblica è da anni oggetto di un processo di "aziendalizzazione" che nasce con il duplice scopo di contenere la spesa e di migliorare il servizio erogato al paziente. Alle modifiche formali apportate dalla Riforma (D. Lgs 502/92) non sempre e subito nelle aziende sanitarie si è osservato l'affermarsi di una "cultura" manageriale e molti problemi sono così rimasti insoluti, ad esempio la mancata centralità del paziente nel processo di cura. La L.R 40/2005 della Regione Toscana ha pre...

Autore: Elena Arcenni
Vai alla pagina della tesi »
Strategie di brand management e contabilizzazione del marchio: il caso A.S. Roma S.p.A.
Guido Carlomagno

Lo scopo del presente lavoro è quello di analizzare a trecentosessanta gradi tutti gli aspetti relativi al trattamento contabile del marchio, un’ attività intangibile d’azienda che senza dubbio riveste un ruolo centrale nella moderna economia. Tutto ciò verrà sviluppato anche nella prospettiva strategica delle imprese, ovvero con riferimenti concreti ai comportamenti da queste attuati in tema di contabilizzazione del marchio. Si procederà tenendo conto della normativa che regola la materia, la ...

Vai alla pagina della tesi »
Sviluppo Sostenibile e gestione del Rischio. Politiche pubbliche per la prevenzione delle catastrofi naturali

La presente ricerca nasce dalla volontà di mettere in correlazione i concetti di gestione territoriale e riduzione del rischio naturale attraverso un’analisi economica, per comprendere in che modo una buona gestione amministrativa e l’introuzione di politiche fiscali preventive, siano funzionali alla mitigazione dei disastri. Il problema posto è quello di analizzare se, attraverso una cooperazione monitorata ed efficiente tra enti amministrativi di diverso livello, dipartimenti di ricerca, assic...

Vai alla pagina della tesi »
Gestione della comunicazione nel change management - Il caso Intesa SanPaolo

L'elaborato parte del presupposto che lo stesso concetto di Change Management sia cambiato. La comunicazione nel cambiamento organizzativo diventa la chiave del successo, per la creazione di una serie di competenze relazionali nel capitale umano che fanno in modo che l'azienda possa, da un lato, prevedere in anticipo i cambiamenti del contesto, dall'altro, mettere in atto un processo di cambiamento continuo e costante, a vantaggio della qualità dei servizi offerti. Per fare questo è stato analiz...

Autore: Luca Appia
Vai alla pagina della tesi »
Lovemark, la nuova frontiera del Brand Management. Il caso A.C. Milan

L’argomento centrale della tesi riguarda il nuovo approccio alla gestione dei brands e alla loro comunicazione ideato da Kevin Roberts, CEO di Saatchi&Saatchi, basato sulle dinamiche emozionali e sul raggiungimento dello “status” denominato LOVEMARK. Nella ricerca ho inizialmente introdotto lo scenario in cui operano le imprese evidenziando come sia necessario oggi un approccio emozionale, trasparente, profondo e responsabile con gli stakeholder, alla luce dei mutamenti profondi che sta vivendo ...

Autore: Domenico Sacco
Vai alla pagina della tesi »
Il <i>diversity management</i> e l'integrazione dei lavoratori immigrati: il caso delle imprese bresciane

Oggigiorno, la diversità della manodopera è una realtà onnipresente nei luoghi di lavoro. Questa realtà non è nuova, ma in costante evoluzione. Le differenze possono riguardare sia l’età, il sesso, la professione, la mansione, l’invalidità, l’orientamento sessuale, la cultura o ancora l’orientamento associato all’integrazione delle persone immigrate. Una di queste diversità in forte espansione è legata all’immigrazione. In effetti, oggi l’Italia, con oltre 4 millioni complessivi di cittadini im...

Autore: Francoise Yondo
Vai alla pagina della tesi »
Knowledge Management: ripensare l'impresa come piattaforma di conoscenze
Silvia Cantamessa

Il filone di studi e pratiche manageriali che da alcuni anni si occupa di individuare strumenti e metodologie per la gestione della conoscenza è chiamato “Knowledge Management”. Esso consiste in programmi ed interventi di management volti a favorire i processi di creazione, memorizzazione, diffusione della conoscenza combinando interventi sulle persone, sull’organizzazione dell’impresa, sulle tecnologie di supporto alla comunicazione ed alla collaborazione, sulla cultura e sui comportamenti. Il ...

Vai alla pagina della tesi »
Una risposta alla sfida della globalizzazione: gestione della conoscenza
Marco Bianchini

Il mio elaborato tratta qualcosa di innovativo, appunto la gestione della conoscenza (knowledge management). A livello molto sintetico si può dire che la gestione della conoscenza è una disciplina gestionale che considera il capitale intellettuale come un asset (come risorsa gestibile). in pratica il knowledge management promuove un approccio integrato per identificare, catturare, recuperare, distribuire, condividere e valutare l'intero patrimonio informativo presente in azienda (per patrimoni...

Autore: Marco Bianchini
Vai alla pagina della tesi »
Le nuove determinanti dell'organizzazione aziendale: il modello Knowledge Management

I cambiamenti introdotti dallo sviluppo delle tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione determinano una ''rivoluzione'' Shumpeteriana nel modello di business di un'azienda. In particolare, la tradizionale catena del valore tende a suddividersi in due sotto-catene: una fisica ed una virtuale. Mentre il valore creato nella prima è tuttora correlato alle risorse terra, lavoro e capitale, nella seconda la risorsa critica è rappresentata dalla conoscenza. La conoscenza, cioè, diviene il fa...

Autore: Giacomo Mei
Vai alla pagina della tesi »
Dal Business Process Reengineering al Total Quality Management: modelli e strategie per la creazione di valore

Il principale scopo del presente lavoro, è quello di descrivere uno dei più innovativi argomenti che gli studi sul management hanno proposto negli ultimi anni: il Business Process Reengineering (riprogettazione dei processi). Tale argomento si pone nell’ambito del filone di studi aziendali del cosiddetto Process Management, il quale a sua volta riconduce all’approccio manageriale basato sulla Qualità Totale (Total Quality Management). Pertanto, per l’esatta comprensione del business process re...

Vai alla pagina della tesi »
Leadership and change management

“Yet most organizations must change, and change profoundly, if they’re to stay alive”. Il cambiamento organizzativo, quindi, condiziona l’evoluzione di un numero crescente di imprese e distrugge la maggior parte dei paradigmi organizzativi validi fino a pochi anni fa. Ma rappresenta un’occasione di crescita, spesso l’unica, da dove trarre i massimi vantaggi. Il processo di cambiamento che veramente trasforma un’organizzazione, sia essa una public company o una piccola impresa, è difficile quant...

Autore: Emanuele Ulisse
Vai alla pagina della tesi »
Value based management e controllo strategico di gestione: profili evolutivi

L'opportunità di questa ricerca è stata suggerita dall'evoluzione del contesto economico esterno alle imprese, sempre più dinamico, esigente e turbolento. La finalità è stata quella di individuare ed esaminare i nuovi strumenti per il top management, proposti dalla teoria, per fronteggiare una tale situazione. E' emersa la necessità di un nuovo tipo di controllo di gestione: quello strategico, volto a rilevare e tenere sotto controllo la dinamica delle variabili critiche esterne all'impresa. Gua...

Autore: Elena Tenuta
Vai alla pagina della tesi »
Crisis Management: casi di successo e di insuccesso

Questa tesi è una delle prime ad aver affrontato l'argomento in esame ed è stata di spunto per molti lavori eseguiti successivamente. SE LA COMPRATE VI MANDO GRATIS UN AGGIORNAMENTO VIA EMAIL. Contattatemi senza problemi, do il servizio su richiesta quando ricevo l'avviso di acquisto avvenuto. Informo però che per motivi di lavoro sono all'estero e potrei avere qualche difficoltà nel mandare l'aggiornamento. E' ancora la migliore sull'argomento! Ho visto le altre, ma sono più specifiche; qui i...

Autore: Nicola Marini
Vai alla pagina della tesi »
Customer Relationship Management: uno strumento per creare valore nella relazione con il cliente
Michele Albanese

Lo sviluppo dei sistemi di gestione della relazione col cliente (customer relationship management CRM) nelle aziende moderne. Analisi di un caso aziendale. Sviluppo di sistemi di data warehousing e data mining, clickstream analysis e web marketing. Dal call center tradizionale ai moderni contact center. La gestione della Customer service.

Vai alla pagina della tesi »
Uguali e diversi: il diversity management. Il caso Ikea
Enrico Coletta

L’uguaglianza e la diversità sono le due direttrici principali attraverso le quali si è formata la coscienza dell’individuo moderno. Direttrici che almeno nel mondo del lavoro hanno solo nell’ultimo secolo dispiegato il loro potenziale rivoluzionario. Mentre il tema dell’ uguaglianza è da tempo efficacemente cristallizzato nella dottrina della Pari Opportunità, il concetto di diversità irrompe nelle organizzazioni nordamericane solo negli anni ’80, nel momento in cui l’Hudson Institute pubbli...

Autore: Enrico Coletta
Vai alla pagina della tesi »

Stai cercando una Tesi di laurea?

Tesionline da 10 anni pubblica le tesi dei migliori laureati italiani e ogni giorno sul nostro sito potrai trovare circa 40 nuove tesi pubblicate nelle più diverse discipline.

Prima di iniziare la ricerca ti consigliamo di registrarti per:

  1. contattare gli autori delle tesi che ti interessano per chiedere consigli e informazioni;
  2. scaricare gratuitamente le prime 10-15 pagine delle tesi che ti interessano;
  3. consultare liberamente gli indici di tutte le tesi pubblicate;
  4. scegliere degli argomenti ed essere avvertito non appena viene pubblicata una nuova tesi riferita agli stessi.

Non riesci a trovare quello che cercavi?

Registrati al sito e:

  1. Cerca altre tesi correlate a "management"
  2. Scrivi alla redazione per ricevere aiuto (solo gli utenti registrati possono usufruire gratuitamente del servizio)