Tesi scelte dalla redazione relative a "televisione".

Pubblicità interattiva per la Televisione Digitale Terrestre
Daniela Ghidoli

Che cos’è la pubblicità interattiva? Il primo pensiero si rivolge a Internet, e ci affiorano alla mente banner, pop-up, siti, filmati, giochi, e-mail, a volte fin troppo invasivi e spesso dispersivi. Dovremmo subire tutto questo anche in televisione? Sicuramente l’interattività comporterà un cambiamento totale di prospettiva: da una pubblicità avente il fine di attirare l’attenzione di un pubblico vario, ad un orientamento teso a produrre azione da parte degli spettatori, mediante messagg...

Autore: Daniela Ghidoli
Vai alla pagina della tesi »
L' Italia di Mario Soldati tra cinema, televisione e letteratura

Il presente lavoro analizza la figura di Mario Soldati come il più grande descrittore del Novecento italiano e cerca di mettere in luce il profondo collegamento tra letteratura, cinema e televisione che caratterizza l’esperienza dell’intellettuale torinese, al tempo stesso unica e molteplice. Soldati non è stato solo uno scrittore, ne solo uno sceneggiatore o semplicemente un regista e un autore televisivo ha incarnato queste figure in un’unica personalità poliedrica, di fatto dif...

Vai alla pagina della tesi »
Evoluzione della televisione italiana dopo la nascita delle emittenti private

L'ascesa delle televisioni private trasforma in business quello che era prima un servizio pubblico. Nel 1984 viene creata l'AUDITEL, una società super partes per la rilevazione degli ascolti. I genere televisivi si trasformano nell'ottica di una guerra degli ascolti. Nasce quella che Umberto Eco definisce “neotelevisione”, la quale inizialmente presenta nuovi generi come quelli del contenitore e del talk show. La successiva ondata è composta dai “metageneri”, cioè i tradizionali generi televisiv...

Autore: Roberto Pivotto
Vai alla pagina della tesi »
La Pubblicità Interattiva in Televisione
Lorenzo Jacopo Sciuca

Questa tesi ha lo scopo di offrire una descrizione delle varie tipologie della pubblicità interattiva in televisione. Una pubblicità televisiva innovativa, capace di rendere partecipe e attivo il pubblico. Altro proponimento di questa tesi è quello di offrire un' ipotesi di metodologia per sperimentare le nuove modalità offerte dall'interattività in televisione nell'ambito della pubblicità.

Vai alla pagina della tesi »
Sandra Mondaini e Raimondo Vianello: dal teatro alla televisione, dal varietà alla sit-com

Sandra Mondaini e Raimondo Vianello sono stati protagonisti dello spettacolo italiano per 60 anni, individualmente e in coppia. La loro straordinaria ecletticità artistica li ha resi interpreti ideali di show teatrali e televisivi, di programmi radiofonici e di pellicole cinematografiche, e in ognuno di questi settori hanno saputo portare un contributo innovativo e indimenticabile. Pochissimi altri artisti italiani possono vantare un curriculum così vario e una presenza tanto continuativa, e anc...

Vai alla pagina della tesi »
La post-tv: nuovi modi di produzione, distribuzione e consumo della televisione

La tesi affronta i cambiamenti dei linguaggi audiovisivi, nell'ambito delle trasformazioni che hanno colpito i mezzi di comunicazione, con l'avanzare dei linguaggi multimediali ed interattivi della rete. La tesi individua la fase storica in cui è immersa la televisione, denominandola post-tv, ed analizza la digitalizzazione con una disamina storica sulle varie fasi di questo processo, con uno sguardo anche alla situazione negli altri Paesi europei.

Autore: Ciro Troise
Vai alla pagina della tesi »
Quando la guerra va in televisione: il caso Kosovo

Con la diffusione del Web viviamo in una società dove, sempre di più, il global e il local si fondono secondo un modello in continua evoluzione. Ancora oggi, nonostante il successo di internet, si tende a considerare la televisione come il mezzo informativo più incisivo e influente, soprattutto quando è in corso una guerra. Questo argomento è ormai percorso da molti studiosi, che studiano gli effetti dei media e le strategie che portano al consenso, ma tracciare un quadro esauriente è diventata ...

Vai alla pagina della tesi »
Tra media events, serie e mito. Un viaggio nel mondo dello sport in televisione.

Ho cercato di distinguere 3 modi di considerare lo sport, ossia come evento mediale, poi seriale con il campionato di calcio, ed infine come evento mitico, alla stregua dei racconti entusiasmanti di Sfide. Ho voluto azzardare un parallelo tra le feste medievali e i grandi eventi mediali narrati dal tubo catodico. Infatti le manifestazioni festive che si tenevano nel Medioevo rappresentavano un “tempo sospeso” rispetto alla durezza del quotidiano. Lo stesso discorso può valere anche per i “media...

Autore: Domenico Guida
Vai alla pagina della tesi »
Dallo Schermo al ''Flusso''. Il Divismo tra cinema e televisione
Raffaella Di Battista

L’obiettivo della tesi è stato analizzare il fenomeno del divismo ad un livello sociologico dai primi anni del XX secolo ad oggi. Da questo riferimento si è tentato di individuare argomenti correlati che potessero meglio definire la riflessione: il divismo seguito dalle teorie di sociologi del calibro di Edgar Morin, che spiega il significato di star in rapporto alla cultura di massa, e di Francesco Alberoni, che propone una ricerca sociologica sui divi e i politici. E’ stato preso in conside...

Vai alla pagina della tesi »
Il ruolo della televisione nella produzione e diffusione di musica in Italia
Mattia Bragadini

La ricerca da me effettuata è volta a dimostrare una grande influenza del mezzo televisivo (e per estensione del supporto visivo) nell'ambito della produzione e della diffusione della musica pop e leggera. Sia dal punto di vista dell'artista, in termini di promozione come è evidente ma anche di creatività, sia dal punto di vista del pubblico che sperimenta nuove forme di fruizione della musica.

Vai alla pagina della tesi »
I programmi d'arte nella televisione pubblica italiana

A cinquanta anni dalla sua comparsa in Italia, la televisione è entrata nella vita della maggior parte degli italiani. Considerata da alcuni come un indispensabile mezzo d’informazione, da altri come un frivolo intrattenimento, la televisione ha profondamente modificato il suo aspetto, tenendo conto sia delle richieste del pubblico, sia di quelle del mercato pubblicitario. Fin dal primo giorno di trasmissione, l’arte, con il teatro, la musica e la letteratura è diventata parte essenz...

Autore: Francesca Renzi
Vai alla pagina della tesi »
Trash TV (sulla televisione spazzatura)
Vincenzo Russo

Una tesi sulla Televisione Spazzatura a qualcuno potrebbe sembrare inutile com'è inutile la televisione spazzatura. Allora dovreste ammettere che almeno due ore al giorno (è questo il tempo medio di una persona che passa davanti alla tv) sono inutili! Nell'era delle reti digitali e del satellite la televisione generalista afferma (al contrario di quanto qualcuno aveva previsto) sempre di più il suo ruolo dominante e non solo negli ascolti, ma anche per i suoi risvolti di impatto sull'opinione p...

Autore: Vincenzo Russo
Vai alla pagina della tesi »
Televisione Digitale: IP-TV e Digitale Terrestre. Caso Mediaset
Graziano Casale

La presente tesi analizza le varie di strategie d'ingresso di un broadcaster nazionale nell'Internet Protocol Television, sfruttando fattori di sinergia e competitività con la Tv digitale terrestre. Vengono svolte analisi ambientali, e comparative sulle due piattaforme tecnologiche che sono alla base delle considerazioni finali. Catena del Valore, modelli di business, analisi offerta servizi interattivi, analisi del mercato internazionale, targeting, positioning, e analisi SWOT i principali stru...

Autore: Graziano Casale
Vai alla pagina della tesi »
Effetti dei mass media. Televisione e bambini

I mass media hanno un'influenza di notevole importanza sulla nostra vita e sull'educazione dei bambini e dei ragazzi. “Gli Effetti dei mass media: televisione e bambini” ha come obiettivo l’analisi della relazione che si crea tra il mezzo di comunicazione e i suoi utenti, esplorando come i contenuti televisivi condizionano la realtà quotidiana e la personalità dei suoi fruitori più piccoli.

Autore: Rosalia Conti
Vai alla pagina della tesi »
Nuove vie di comunicazione. La televisione digitale e i canali tematici. Un caso: Fashion tv

La televisione, dopo 50 anni di immutabilità tecnologica, sta subendo una trasformazione sostanziale dovuta all’evoluzione digitale. La cosiddetta televisione digitale si basa sulla trasmissione del segnale televisivo digitalizzato o numerizzato trasmesso attraverso vie diverse quali cavo, satellite, terrestre, fibre ottiche e ricevibile dal televisore domestico attraverso specifici adattatori (set top box o decoder). La diffusione di questi sistemi di trasmissione sta continuamente aumentando...

Vai alla pagina della tesi »
La scatola luminosa. Aspetti generali, contenuto e impatto sociale della televisione italiana dal 1954 ad oggi

Fin dalla sua comparsa, la televisione appare come un veicolo comunicativo di grande accelerazione e semplificazione, molto più di quanto non lo fossero state la radio e la carta stampata. In breve è diventata una presenza capace di modificare l’interazione sociale umana in tutti gli ambiti significativi della vita: da quelli più intimi e privati a quelli più generali e pubblici, ma allo stesso tempo anche la società si insinua nell’ambiente mediatizzato influenzandone il linguaggio, le scelte, ...

Vai alla pagina della tesi »
Forme e scenari futuribili della Televisione Digitale Terrestre
Fabio Capuano

Tv Digitale Terrestre Oggetto di questa tesi sono le forme ed i possibili scenari futuri della televisione digitale terrestre, attraverso i quali verrà descritto sia tecnicamente che concettualmente questo processo rivoluzionario. A fronte di ciò si è scelto di strutturare questo elaborato in quattro differenti capitoli in modo da affrontare rispettivamente, aspetti, forme e scenari, attuali e futuribili della tv digitale; inoltre, attraverso l’ausilio di esempi illustrati verranno analizzate c...

Autore: Fabio Capuano
Vai alla pagina della tesi »
L'influenza della televisione nei rapporti interpersonali
Maria Giulia Grondona

Il presente lavoro si propone di esaminare i cambiamenti significativi apportati nella nostra società dall’avvento dei mezzi di comunicazione di massa e della televisione in modo particolare, se è vero che “(...) una democrazia non può esistere se non si mette sotto controllo la televisione” . L’intento è quello di comprendere se quella “scatola magica e luminosa” oggi presente pressoché in tutte le nostre case, rappresenti soltanto uno strumento di informazione e di possibile svago o non sia pi...

Vai alla pagina della tesi »
La televisione e i bambini. Finestra sul mondo o grande persuasore?

La società moderna ha sviluppato un sistema di mezzi di comunicazione di massa sempre più ramificato e in continuo mutamento. Ai primi media, quali la stampa, il telegrafo e la radio, oggi si affiancano nuovi strumenti, basati sul trattamento digitale delle informazioni. Ma attualmente è la tv il medium sociale più diffuso e pervasivo, e pertanto la si accredita di grande “potenza”, tanto da sollevare interrogativi sulle conseguenze di un’esposizione eccessiva a questo mezzo, specie sulle person...

Autore: Maria Marino
Vai alla pagina della tesi »
Fiction. Il futuro della televisione?

Questa tesi analizza l'evoluzione della fiction italiana, dalle origini al 1998. Confronto per tematiche, canali. Analisi dei dati di ascolto. Confronto con il trasmesso europeo.

Vai alla pagina della tesi »
Televisione e calcio: due industrie a confronto

televisione e calcio

Vai alla pagina della tesi »
La Web Television. Studio della convergenza tra la televisione e Internet in Italia
Luca De Bernardi

Come cambia il ruolo della televisione con l’avvento di Internet e della digitalizzazione del segnale? A tale interrogativo ho cercato di rispondere con il mio lavoro dedicando particolare attenzione ai casi italiani di Web Television. La Web Television si configura come il tentativo di allargare il bacino d’utenza di coloro che decidono di navigare in Internet, sfruttando la famigliarità del monitor televisivo, costituendo al tempo stesso una soluzione per pervenire ad una televisione realmente...

Vai alla pagina della tesi »
La televisione a pagamento in Italia. Dall'analogico al digitale
Guerino Ricciutelli

1 L’AFFERMAZIONE DEL MODELLO PAY-TV IN ITALIA Breve storia della televisione a pagamento dagli esordi americani, al continente europeo e alla Francia di Canal+, fino all'Italia con la nascita di Telepiù nel 1991. La ricostruzione prosegue esaminando le tormentate vicende di Telepiù e il passaggio dal gruppo Fininvest alla cordata Kirch-Rupert, fino all’arrivo del gruppo Canal+ nel 1997 e alla nascita della società Stream, inizialmente solo con funzioni di service provider. Le due piattaform...

Vai alla pagina della tesi »
La televisione del futuro: digitalizzazione e interattività

Negli ultimi due decenni abbiamo assistito ad una vera e propria “digitalizzazione” della nostra vita. Siamo infatti passati da un sistema basato sull’analogico ad uno con caratteristiche digitali. A partire dagli anni ‘80, gran parte degli aspetti della vita umana è stato “trasformato in bit”, cioè nei più piccoli elementi fondamentali dell’informazione: una sequenza numerica binaria formata da una serie di 1 e 0. Oggi, anche se evidentemente il mondo reale rimane analogico, siamo nell’era del...

Autore: Ulisse Vitali
Vai alla pagina della tesi »
La ''gente comune'' nella televisione italiana: da pubblico a protagonista dei programmi

«Arriverà il giorno in cui mi presenterò in palcoscenico e dirò: “Ecco le chiavi, adesso la televisione, la faccia il pubblico”» . Questa affermazione pronunciata da uno dei maggiori protagonisti della TV italiana, Maurizio Costanzo, riassume perfettamente la situazione attuale della televisione italiana, costituita in prevalenza da programmi che vedono sempre più la “gente comune” diventarne parte integrante se non contenuto stesso. Obiettivo del mio lavoro è quello di ripercorrere la storia ...

Vai alla pagina della tesi »

Stai cercando una Tesi di laurea?

Tesionline da 10 anni pubblica le tesi dei migliori laureati italiani e ogni giorno sul nostro sito potrai trovare circa 40 nuove tesi pubblicate nelle più diverse discipline.

Prima di iniziare la ricerca ti consigliamo di registrarti per:

  1. contattare gli autori delle tesi che ti interessano per chiedere consigli e informazioni;
  2. scaricare gratuitamente le prime 10-15 pagine delle tesi che ti interessano;
  3. consultare liberamente gli indici di tutte le tesi pubblicate;
  4. scegliere degli argomenti ed essere avvertito non appena viene pubblicata una nuova tesi riferita agli stessi.

Non riesci a trovare quello che cercavi?

Registrati al sito e:

  1. Cerca altre tesi correlate a "televisione"
  2. Scrivi alla redazione per ricevere aiuto (solo gli utenti registrati possono usufruire gratuitamente del servizio)