Definizione di Principio "Tempus Regit Actum":

Questa pagina è tratta da: Diritto amministrativo (riassunto) di Antonio Amato.

[« Torna all'indice di questo riassunto]

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Scarica questo riassunto Consultabile gratuitamente in formato PDF

Navigazione rapida:
Altri appunti correlati:

Definizione di Principio "Tempus Regit Actum"

Ogni atto deve essere disciplinato dalla normativa vigente al momento in cui essa è posta in essere. Il principio vale anche per il provvedimento finale, così, nell’ipotesi in cui la sua emanazione richieda, ai sensi della normativa sopravvenuta, l’esistenza di atti endoprocedimentali non previsti dalla legge precedente e non sussistenti, l’amministrazione dovrà rifiutarsi di emanarlo (fatta salva l’ipotesi di integrazione).
di Antonio Amato