Tesi scelte dalla redazione relative a "Kubrick".

Schnitzler - Kubrick. Dalla Traumnovelle ad Eyes Wide Shut

Fin dai suoi albori il cinema ha attinto dalla letteratura per svilupparsi e affinarsi ma soprattutto per procacciarsi soggetti interessanti in grado di ammaliare gli spettatori. E infatti risale al lontano 1902 la prima trasposizione cinematografica di un'opera letteraria: si tratta della pellicola "Voyage dans la lune" di Melies, adattamento dell'omonimo romanzo di Jules Verne. Da allora molti registi si sono lasciati sedurre da grandi capolavori letterari ma anche da operette minori che hanno...

Autore: Serena Scermino
Vai alla pagina della tesi »
Il linguaggio musicale in Stanley Kubrick: ricerca di una metodologia
Luca Cacciatore

Sono numerosi nel mondo i testi incentrati sull’opera di Stanley Kubrick. Altrettanto è avvenuto per i grandi maestri della pittura, della musica e della letteratura, i capostipiti di nuovi stili che oltre ad essere stati seguiti da numerosi emuli e prosecutori, hanno trovato suggello in svariate monografie ed analisi incentrate sulla loro opera. Se ancora oggi non suscita meraviglia trovarsi di fronte alla pubblicazione di nuove interpretazioni sulla musica di Wolfgang Amadeus Mozart, o di ulte...

Autore: Luca Cacciatore
Vai alla pagina della tesi »
Kubrick facit saltus - Analisi degli elementi sonori e proposta di interpretazione delle relazioni suono/immagine nel cinema di Stanley Kubrick

La tesi cerca di dimostrare la presenza di un rapporto del tutto peculiare tra suono e immagine nell'opera cinematografica di Stanley Kubrick. Lungi dal fermarsi alla sola musica, la tesi è divisa in quattro capitoli denominati: Il silenzio, Il respiro, La voce, La musica, in cui si analizzano, in ordine crescente di complessità, gli elementi fondamentali del lavoro di Kubrick sul suono. La tesi si chiude con una proposta di interpretazione del rapporto fra suono e immagine nei film dell'autor...

Autore: Marco Fiumara
Vai alla pagina della tesi »
Forma e controllo: il topos corridoio in Kubrick
Leonardo D'itri

Con questo lavoro di ricerca ci si propone di mostrare come nella filmografia del regista americano Stanley Kubrick sia presente uno stretto rapporto tra l’ambito narrativo e quello visivo. In particolare si tenterà di evidenziare come la struttura spaziale del corridoio abbia una valenza determinante nel sottolineare la costrizione e l’impossibilità di scelta in cui vengono a trovarsi i personaggi kubrickiani. Innanzitutto, nel primo capitolo, si affronterà l’aspetto visivo del cinema, cercand...

Autore: Leonardo D'itri
Vai alla pagina della tesi »
Arancia meccanica. Corpo individuale e corpo sociale nel film di Stanley Kubrick

Analisi in prospettiva semiotica del senso e della rappresentazione del corpo. Nella prima parte viene affrontata la questione del corpo e della sua rappresentazione da un punto di vista teorico, attraverso l’analisi delle teorie di riferimento per quanto riguarda le questioni dell’enunciazione, della figuratività e delle passioni (in particolare Greimas, Courtés, Fontanille). Sempre all’interno di questa sezione teorica, vi è una parte dedicata alle questioni relative alla traduzione e all’...

Vai alla pagina della tesi »
Traumnovelle di Arthur Schnitzler e Eyes Wide Shut di Stanley Kubrick

Questa tesi tratta in maniera approfondita l'analisi della novella Traumnovelle di Arthur Schnitzler e il film da essa tratto Eyes Wide Shut girato da Stanley Kubrick

Autore: Sara Rosati
Vai alla pagina della tesi »
Stanley Kubrick: analisi di un contrappunto audiovisivo

Musica e cinema sono due arti che da sempre sono state strettamente connesse fra loro. Infatti già a partire dal 1896 vi sono testimonianze sulla presenza della musica nel cinematografo, anche se in origine essa era usata per finalità pratiche (coprire il rumore del proiettore) o psicologiche (annullare l’inquietudine prodotta dall’immagine cinematografica muta). Il passo fondamentale, verso la concretizzazione di una vera e propria interazione audiovisiva, venne effettuato dal grande teorico ...

Autore: Domenico Famoso
Vai alla pagina della tesi »
L'occhio che si muove - I movimenti di macchina nel cinema di Stanley Kubrick

Il proposito di questo lavoro è di realizzare un’analisi minuziosa e precisa di tutti i movimenti della macchina da presa (m.d.p.) operati da Stanley Kubrick nei dodici lungometraggi da lui riconosciuti ufficialmente (omettendo, quindi, il primo, disconosciuto, “Fear and Desire”). Dopo un primo capitolo dedicato ad una problematizzazione dei vari movimenti della m.d.p. che possiamo ritrovare all’interno di un film, verranno esaminati tutti quelli dei singoli lavori del regista americ...

Vai alla pagina della tesi »
''Orizzonti di gloria'' di Stanley Kubrick. Un'analisi del rapporto tra cinema e storia
Matteo Modena

Analisi del film ORIZZONTI DI GLORIA, all'interno degli studi sul rapporto Cinema-Storia.

Autore: Matteo Modena
Vai alla pagina della tesi »
Il Settecento secondo Stanley Kubrick: "Barry Lyndon"

Una storia della realizzazione del film "Barry Lyndon" di Stanley Kubrick secondo le sue direttrici storiche, artistiche, letterarie. Una radiografia del Settecento artistico secondo Stanley Kubrick.

Autore: Davide Magnisi
Vai alla pagina della tesi »
Ballo a casa Ziegler. Le canzoni in funzione narrativa in Eyes Wide Shut di Stanley Kubrick
Massimiliano Coppola

Stanley Kubrick è stato, senza ombra di dubbio, uno dei più grandi cineasti della storia del cinema; Vincent lo Brutto lo definisce “un narratore cinematografico con una visione costante e un controllo totale delle miriadi di dettagli che il fare cinema richiede ”. Analizzando la sua opera risulta evidente la cura che il regista ama avere per “le miriadi di dettagli” ed, in particolare, l’importanza (spesso centrale) che egli attribuisce alla musica, seconda, forse, solo a quella...

Vai alla pagina della tesi »
Arance ad orologeria: Stanley Kubrick, violenze e mass media

La tesi in oggetto è un’analisi psico-sociologica del rapporto tra gli effetti della violenza “mediatica” nel pubblico degli spettatori, che vanno al cinema ma che guardano anche la tv, attraverso il Kubrick pensiero e soprattutto attraverso l’analisi di uno dei suoi più grandi lavori: Arancia meccanica, film del 1971. La tesi si compone di quattro capitoli attraverso i quali si è cercato di argomentare nel miglior modo possibile il difficile rapporto tra i mezzi di comunicazione di massa, nell...

Autore: Chiara Marzan
Vai alla pagina della tesi »
Shining di Stanley Kubrick: analisi comparata tra versione europea e americana

Con tale studio il candidato ha cercato di analizzare la versione europea (e quindi italiana) del film Shining di Stanley Kubrick, e di confrontarla con la versione americana, più lunga della prima di circa 25 minuti. I tagli sono stati imposti dallo stesso regista. La prima parte del lavoro, oltre a descrivere la storia e i personaggi del film, è dedicata all’approfondimento del rapporto tra gli altri film di Kubrick e Shining, tra Kubrick e Stephen King (autore del libro The Shining), ma sopra...

Vai alla pagina della tesi »

Stai cercando una Tesi di laurea?

Tesionline da 10 anni pubblica le tesi dei migliori laureati italiani e ogni giorno sul nostro sito potrai trovare circa 40 nuove tesi pubblicate nelle più diverse discipline.

Prima di iniziare la ricerca ti consigliamo di registrarti per:

  1. contattare gli autori delle tesi che ti interessano per chiedere consigli e informazioni;
  2. scaricare gratuitamente le prime 10-15 pagine delle tesi che ti interessano;
  3. consultare liberamente gli indici di tutte le tesi pubblicate;
  4. scegliere degli argomenti ed essere avvertito non appena viene pubblicata una nuova tesi riferita agli stessi.

Non riesci a trovare quello che cercavi?

Registrati al sito e:

  1. Cerca altre tesi correlate a "Kubrick"
  2. Scrivi alla redazione per ricevere aiuto (solo gli utenti registrati possono usufruire gratuitamente del servizio)