Tesi scelte dalla redazione relative a "Matematica".

Dimostrazione costruttiva e non costruttiva in teoremi di esistenza. Un'esperienza didattica nelle scuole secondarie superiori.

La mia tesi descrive un paio d'esperienze didattiche svolte in due classi liceali, inoltre contiene ulteriore materiale adatto per altre possibili esperienze di questo genere. Le esperienze condotte consistevano nell’illustrare agli studenti esempi di dimostrazioni costruttive e dimostrazioni non costruttive di teoremi di esistenza, e nel successivo esame compiuto con i discenti, per precisare quale delle dimostrazioni fosse costruttiva, quale non, e perché. Per fare questo ho steso preli...

Autore: Fabio Tiboni
Vai alla pagina della tesi »
Risoluzione numerica dell’equazione di Richard per il moto di un fluido nel sottosuolo

Questa tesi presenta come è possibile risolvere l'equazione di Richard per via numerica.

Autore: Giuseppe Ricci
Vai alla pagina della tesi »
Modelli matematici per fenomeni quantistici

Modelli matematici applicati a fenomeni inspiegabili con la meccanica classica. Dal dualismo onda corpuscolo , dallo studio dell'equazione di Schrodinger , vengono esposti i fondamenti della Meccanica Quantistica da un punto di vista matematico . Gli spazi di Hilbert , le leggi del moto , le funzioni probabilistiche e la soluzione delle equazioni del moto vengono trattati con particolare attenzione nel capitolo "Fondamenti di Meccanica Quantistica" . Nelle applicazioni pratiche ( gradino di p...

Vai alla pagina della tesi »
Eficienta predarii-invatarii matematicii in ciclul primar prin rezolvarea si compunerea de probleme

- tratează rolul matematicii în ciclul primar - activitatea de rezolvare şi compunere a problemelor în ciclul primar - metode şi procedee de rezolvare a problemelor de matematică

Autore: Monica Hera
Vai alla pagina della tesi »
Sistemi a coda con retrials: il caso Mk/Gk/1/r
Annunziata Cascone

La Teoria delle Code è un settore della Ricerca Operativa che ha per oggetto lo studio dei problemi di congestione che insorgono nello svolgimento di un servizio, che può essere prestato a uno o a un numero limitato di richiedenti per volta. Questa teoria, che ha avuto inizio nei primi anni del XX sec. con le ricerche di A. K. Erlang sul traffico telefonico, è stata, in seguito, applicata anche a tutti gli altri fenomeni d’attesa. Ci sono code molto comuni, come quelle che coinvolgono persone o...

Vai alla pagina della tesi »
Logica matematica e informatica: dalla origine della scienza dei calcolatori alla tematica mente macchina

Scopo della tesi è quello di delineare l’influenza del lavoro teorico svolto da alcuni matematici e logici (Leibniz, Boole, Frege, Cantor, Hilbert, Gödel e Turing), sulla nascita degli odierni calcolatori. Si tratta di una serie di vicende umane e scientifiche estremamente interessante ed istruttiva che mette in luce come la ricerca “pura” possa nel lungo termine avere applicazioni assolutamente inaspettate. Leibniz sognò un linguaggio universale nel quale fosse esprimibile tutto lo scibile uman...

Autore: Egisto Solari
Vai alla pagina della tesi »
Le Funzioni Meromorfe e la teoria di Nevanlinna
Antonio Lipone

In questa tesi, dopo alcune considerazioni sulle funzioni analitiche uniformi con singolarità isolate (Cap.1), si presentano - nelle loro linee essenziali – i fondamenti della teoria di Nevanlinna. Nevanlinna, partendo dalla formula di Jensen e introducendo alcune notazioni, che semplificano le scritture, è riuscito a stabilire per le funzioni meromorfe alcuni risultati fondamentali, sui quali si base la moderna teoria delle funzioni meromorfe sviluppata da Ahlfors, Shimizu, Milloux, Tumura, Cl...

Autore: Antonio Lipone
Vai alla pagina della tesi »
Omologia simpliciale lp per complessi simpliciali non compatti

Il lavoro che presentiamo è un contributo alla teoria omologica lp. La (co)omologia simpliciale lp, e più in generale le (co)omologie originate da complessi di spazi di Banach, sono oggetto di una vasta ricerca e si concretizzano in una quantità notevole di applicazioni. Consideriamo ad esempio due alberi infiniti. Omotopicamente, essi sono indistinguibili poiché entrambi spazi contraibili. La teoria omologica simpliciale classica non può che ratificare questa indistinguibilità. Tuttavia, è be...

Autore: Luigi Caspani
Vai alla pagina della tesi »
Le algebre booleane

In questa TESI esamineremo uno speciale tipo di reticolo chiamato ALGEBRA BOOLEANA. Dimostreremo che la famiglia di sottoinsiemi chiusi di uno spazio topologico, rispetto alle unioni e alle intersezioni è un’ algebra booleana e che ogni algebra booleana risulterà essere isomorfa alla famiglia di clopen (sottospazi aperti e chiusi B(X)) di uno spazio compatto di dimensione zero.

Vai alla pagina della tesi »
Modelli matematici alla base di prove sperimentali della gravitazione

viaggio che va dalla Legge di Gravitazione Universale fino ad arrivare al Gravitomagnetismo, quindi ad uno degli aspetti più affascinanti della teoria della relatività generale di Einstein, il "Frame-Dragging" o trascinamento dei sistemi di riferimento. Mostriamo come, grazie al procedimento di W.M. KAULA, possiamo scrivere il potenziale gravitazionale terrestre come somma di un potenziale di un ellissoide di rivoluzione più piccole variazioni irregolari espresse mediante somme di armoniche ...

Vai alla pagina della tesi »
La nuova professionalità del docente di matematica

Le varie scienze dell’educazione (quali la psicopedagogia, la psicologia dell’età evolutiva, la psicologia dell’apprendimento, l’antropologia sociale e culturale, ecc.) affrontando l’analisi del processo educativo in termini di accertamenti empirici, sono giunte a una riformulazione dei "ruoli" nel rapporto insegnante-allievo e ad una nuova definizione del rapporto insegnante-sapere. Un nuovo profilo professionale dell’insegnante prevede competenze tecniche e scientifiche capaci di rapido aggi...

Vai alla pagina della tesi »
Genere, cultura e performance in matematica

In questa tesi si è preso come riferimento l’articolo di Hyde J.S. e Mertz J.E. del 2009 [Gender, culture and mathematics performance, Proceedings of the National Academy of Sciences, USA, 106, 8801-8807] che tratta l’argomento della differenza di genere in matematica nelle diverse culture. Sono presentati alcuni aspetti teorici necessari per inquadrare l’argomento, vengono quindi brevemente descritti: la teoria della Variability Hypothesis, i test di valutazione TIMSS e PISA e la teoria della ...

Autore: Marco Semenzato
Vai alla pagina della tesi »
Matematica e società: economia e teoria dei giochi

E’ ormai una realtà evidente che nell’epoca contemporanea la ricerca scientifica e tecnologica si sia evoluta molto rapidamente, contribuendo in modo determinante alla crescita e al progresso della Società. La Matematica, come scienza del calcolo, del rigore logico e delle soluzioni teoriche per eccellenza, si trova alla frontiera di questa evoluzione. Ma con il presente lavoro di tesi propongo di esporre l’importanza della matematica non nei suoi comuni ambiti di applicazione, come appunto ...

Vai alla pagina della tesi »

Stai cercando una Tesi di laurea?

Tesionline da 10 anni pubblica le tesi dei migliori laureati italiani e ogni giorno sul nostro sito potrai trovare circa 40 nuove tesi pubblicate nelle più diverse discipline.

Prima di iniziare la ricerca ti consigliamo di registrarti per:

  1. contattare gli autori delle tesi che ti interessano per chiedere consigli e informazioni;
  2. scaricare gratuitamente le prime 10-15 pagine delle tesi che ti interessano;
  3. consultare liberamente gli indici di tutte le tesi pubblicate;
  4. scegliere degli argomenti ed essere avvertito non appena viene pubblicata una nuova tesi riferita agli stessi.

Non riesci a trovare quello che cercavi?

Registrati al sito e:

  1. Cerca altre tesi correlate a "Matematica"
  2. Scrivi alla redazione per ricevere aiuto (solo gli utenti registrati possono usufruire gratuitamente del servizio)