Skip to content

Breve biografia di Alfredo Casella



Alfredo Casella (Torino 1883 – Roma 1947), svolse una intensa attività come pianista, compositore, didatta e critico. Promosse la musica contemporanea soprattutto di indirizzo neoclassico, impegnato a pensare e proporre una modernità della musica organica e funzionale all’ideologia conservatrice del fascismo (ottenne nel 1921 l’espulsione di Busoni dalla Società Italiana di Musica Moderna, per la sua opposizione alla guerra antitedesca, e nel 1930 assunse una posizione razzista e antiebraica nei confronti della dodecafonia di Schoenberg).

Tratto da IL PIANOFORTE DI ALFREDO CASELLA di Anna Romano
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Didattica pianistica

Appunti schematici delle lezioni di didattica pianistica del maestro Filippo Balducci, corso di Pianoforte – I livello, A.A. 2006/2007, Istituto AFAM - Conservatorio di musica.