Skip to content

Realizzazione del sistema di business intelligence

La realizzazione di un sistema di business intelligence si configura come una attività progettuale caratterizzata da:
- un obiettivo finale;
- tempi e costi di sviluppo;
- l’utilizzo e il coordinamento di tutte le risorse (umane e strumentali) necessarie per svolgere le diverse attività di progetto.
In relazione a tali caratteristiche, il ciclo di sviluppo del sistema appare del tutto analogo, nella sua struttura generale, a quello di un qualsiasi sistema informatico complesso e consta delle seguenti fasi principali:
- giustificazione;
- pianificazione;
- progettazione;
- realizzazione e collaudo.




Per realizzare un BI seguiamo gli stessi passi per la creazione di un sistema informativo aziendale.


Fasi calate in un contesto di BI.
1. Giustificazione:
- valutazione (mediante interviste ai knowledge worker) delle esigenze dell’organizzazione in rapporto allo sviluppo di un sistema di business intelligence;
- definizione degli obiettivi general
2. Pianificazione:
- pianificazione di massima dell’architettura per ciò che concerne gli sviluppi immediati e le possibili evoluzioni nel medio periodo;
- implica le seguenti attività:
- ricognizione delle strutture informative esistenti;
- descrizione dei principali processi decisionali e dei relativi bisogni informativi;
- pianificazione (classica) di progetto, mediante metodologie di project management.
3. Progettazione:
- identificazione e descrizione delle funzionalità del sistema;
- ricognizione dei dati esistenti (reperibili da fonti interne e esterne) e progettazione delle strutture informative (data warehouse / data mart);
- definizione dei modelli matematici da impiegare per le analisi e verifica di disponibilità dei dati necessari ad alimentare i modelli;
- realizzazione di un prototipo del sistema.
4. Realizzazione e collaudo:
- sviluppo delle strutture dati (data warehouse e data mart) e dell’archivio dei metadati (significato dei dati e trasformazioni applicate ai dati primari);
- sviluppo delle procedure ETL di estrazione e trasformazione dei dati presenti nelle fonti primarie e caricamento nel data warehouse e nei data mart;
- realizzazione delle applicazioni di business intelligence;
- rilascio del sistema per il collaudo e l’utilizzo da parte dei knowledge worker.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.