Skip to content

Modalità di incasso delle cambiali

Le stesse operazioni possono essere effettuate quando l'impresa incassa crediti commerciali ed accetta quindi il pagamento tramite cambiali (in questo caso attive). L'impresa può decidere se girare le cambiali in pagamento ai propri debiti, portare le cambiali allo sconto presso la banca oppure attendere la naturale scadenza del titolo. Se la cambiale viene portata allo sconto oppure la banca anticipa l'importo allora saranno addebitate delle commissioni.

Cambiale girata in pagamento ai propri debiti
Rilevata cambiale in pagamento
Cambiali attive 6.000

Crediti v/clienti 6.000

Pagata fattura
Debiti v/fornitori 8.000
Cambiali attive 6.000
Banca c/c attiva 2.000

Sconto di cambiale
Sconto cambiale attiva con accredito dell'importo netto
Banche c/c attivi 5.978
Oneri bancari 2,00
Interessi pass banc 20
Cambiali attive 6.000

Attesa della naturale scadenza
Presentate cambiali al dopo incasso
Effetti al dopo incasso    6.000
Cambiali attive 6.000

Pagamento cambiali presentate al dopo incasso
Banche c/c attivi 5.998
Oneri bancari 2,00
Effetti al dopo incasso 6.000

Anticipo dell'importo da parte della banca
Presentata cambiale al s.b.f.
Banche c/c attivi 5.990
Oneri bancari 10
Effetti al dopo incasso 6.000

Tratto da ASPETTI FINANZIARI DELLA GESTIONE CARATTERISTICA di Eleonora Anastasia Ladini
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.