Skip to content

Storia dell'arte contemporanea:

Gli argomenti trattati partono dal 1905 anno di nascita dell’espressionismo, attraversano le fasi artistiche più importanti della storia e più conosciute come il cubismo, l’astrattismo, il futurismo, il dadaismo, e fasi meno conosciute come l’informale, il costruttivismo e lo spazialismo, correnti, però, diventate note grazie ai grandi artisti che ne hanno fatto parte; si arriva, poi, alla pop art, nata nel 1960. Gli appunti sono divisi per argomento trattato e ogni parte presenta il tema principale con la relativa spiegazione, i predecessori elencati e gli artisti principali del movimento in questione. Il percorso affrontato inizia dall’espressionismo con tutti i vari tipi di tale movimento e finisce alla pop art attraversando tutte le avanguardie più importanti. Ogni artista trattato presenta una sintesi della sua vita, prima dell’inizio del percorso artistico e durante la sua fase più importante; successivamente viene descritta la tecnica pittorica dell’artista trattato e vengono elencate tutte le opere più importanti con nome dell’opera, anno di realizzazione, descrizione di colori, tecniche e ambienti.


Dettagli appunto:

Questa è solo un’anteprima: 36 pagine mostrate su 183 totali. Registrati e scarica gratis il documento.

Questa è solo un’anteprima: 36 pagine mostrate su 183 totali. Registrati e scarica gratis il documento.

 

Per approfondire questo argomento:

Altri appunti correlati:

Valuta questo appunto: