Skip to content

Elenco appunti esame Pedagogia generale

Introduzione alla pedagogia generale

Appunti per l'esame di Pedagogia generale che si occupa di inquadrare la pedagogia da un punto di vista epistemologico: dopo un inquadramento storico, che la vede nascere come costola della filosofia, i mutamenti paradigmatici degli ultimi secoli e l'oggetto di studio della pedagogia vengono ampiamente dibattuti. La pedagogia della complessità si rivolge a una società in cambiamento, ponendo uno sguardo attento su tutte le agenzie educative per rilevarne le criticità.

Autore: Ivana Rita Trovato
Facoltà: Scienze della Formazione
Università: Università degli Studi di Catania
Corso: Scienze dell'Educazione
Docente: Tomarchio Maria

Pedagogia generale

Appunti per il programma d'esame di Pedagogia generale. Fanno riferimento alle lezioni e ai tre testi di riferimento: di Licciardello, Strumenti psicosociali nella ricerca e nell’intervento; Il piccolo gruppo psicologico, editi da Franco Angeli; L’identità della persona sorda, edito da Bonanno. In dettaglio le teorie sui gruppi, sulla composizione e la funzione; le basi per la ricerca psicosociale, con particolare riferimento ad una ricerca su persone sorde riguardo la propria percezione dell'identità.

Autore: Ivana Rita Trovato
Facoltà: Scienze della Formazione
Università: Università degli Studi di Catania
Corso: Scienze dell’Educazione
Docente: Tomarchio Maria

Pedagogia generale

Riassunto del testo "La fabbrica delle storie". Nel riassunto si pone attenzione al genere della narrativa, ai suoi usi e ai suoi impieghi, e al valore che assume all'interno dell'immaginario sociale.

Autore: Gherardo Fabretti
Facoltà: Lettere e Filosofia
Università: Università degli Studi di Catania
Docente: Ezio Donato

La paura del lupo cattivo

Il testo qui riassunto affronta il difficile compito del sostegno emotivo dei bambini malati. La patologia in età pediatrica ha sempre dei risvolti particolarmente pesanti, e coinvolge non solo il paziente ma anche i suoi genitori. Occorre aiutare il bambino a rielaborare le angosce di morte connesse alla malattia, che può diventare occasione di crescita se non si affrontano solo le implicazioni mediche ma anche quelle psicologiche.

Autore: Anna Bosetti
Facoltà: Scienze dell'Educazione
Università: Università degli Studi di Milano - Bicocca
Corso: Scienze dell’Educazione
Docente: Tramma Sergio

L’educatore imperfetto

Il testo qui precisamente riassunto, propone un'ampia riflessione sulla professione dell'educatore. Questa figura professionale ha caratteristiche fluide, spesso difficili da definire, al confine con altri ruoli che con essa si intrecciano e si completano. Le capacità da mettere in campo sono molte, da quella di ascolto e accoglienza della domanda, anche diversificata, alla posizione di giusta distanza, alla corretta interpretazione del proprio ruolo. Le sfide professionali sono molteplici, così come le possibili crisi.

Autore: Anna Bosetti
Facoltà: Scienze dell'Educazione
Università: Università degli Studi di Milano - Bicocca
Corso: Scienze dell’Educazione
Docente: S. Tramma

Educazione degli adulti

Riassunto del volume di S. Tramma che tratta il tema dell'andragogia: la formazione e l'educazione dell'adulto. Essa si configura in modo specifico rispetto alla pedagogia, essendo la condizione dell'adulto con caratteristiche differenti da quella del bambino. Nel testo si esplorano le motivazioni e le declinazioni di tale formazione, distinguendo tra un'adultità normale da una problematica (per cause differenti, come povertà o handicap), che hanno dunque necessità differenti. Le richieste di formazione degli adulti hanno motivazioni diverse, che possono essere soddisfatte dall'educazione vista come 'del ciclo di vita'.

Autore: Anna Bosetti
Facoltà: Scienze dell'Educazione
Università: Università degli Studi di Milano - Bicocca
Corso: Scienze dell’Educazione
Docente: S. Tramma