Skip to content

Cos'è un'opera d'arte


Secondo Kant un’opera d’arte è un meccanismo simbolico

ARTE   
1) SIMBOLO
Il simbolo è capace di prendere due dimensioni distanti e le getta insieme (dal greco)
2) PENSARE >CONOSCERE

L’opera d’arte è un oggetto sensibile almeno ad uno dei nostri sensi, ovvero entra in relazione con noi attraverso uno dei nostri sensi.
Le opere d’arte sono oggetti che fanno pensare all’infinito e fanno illuminare maggiormente qualcosa di più complesso senza mai saturarlo a differenza di un enigma scientifico che porta ad una soluzione.
L’incontro sensibile con un oggetto A porta a pensare su qualcosa di più lontano e complesso X.
OPERA D’ARTE FA PENSARE = OGGETTO SENSIBILE, FORMA CHE FUNZIONA COME SIMBOLO.

Tratto da ESTETICA DELL'ARCHITETTURA di Francesca Zoia
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Storia della filosofia

Gli appunti si concentrano sul concetto di anima nella storia della filosofia, partendo dagli autori presocratici arrivando fino a Freud.