Skip to content

Artrosi o malattia artrosica


Artrosi= malattia cronica delle articolazioni, a carattere evolutivo, consistente all’inizio in un danno della cartilagine articolare e secondariamente a modificazioni delle altre strutture che compongono l’articolazione (tessuto osseo, sinovia, capsula).
L'artrosi è una malattia che colpisce le articolazioni ed è anche una malattia cronica, quindi ha un decorso estremamente lungo nel tempo cioè che praticamente dura per tutta la vita, ha anche un tipico di carattere evolutivo, l'artrosi nelle fasi iniziale risulta essere estremamente subdola difficilmente riconoscibile poi piano piano il danno risulta essere sempre più cospicuo e quindi ha questo carattere ingravescente; è una patologia che colpisce le articolazioni oggi siamo in grado non tanto di sapere cosa promuove il danno a livello articolare ma siamo però piuttosto in grado di definire quale è la struttura che per prima viene ad essere coinvolta in sede articolare. La struttura che viene per prima coinvolta è la cartilagine articolare, quindi l'artrosi è una malattia che ha inizio a livello della cartilagine articolare per fattori che non sono ad oggi conosciuti e che comportano quindi una modificazione di questo tessuto e poi piano piano questo processo viene a spostarsi sulle strutture vicine dell'articolazione stessa e quindi coinvolgono pian piano in maniera globale l'articolazione con interessamento del tessuto osseo, della sinovia, della capsula articolare, nel caso del coinvolgimento del ginocchio coinvolgendo anche i menischi, quindi il coinvolgimento risulta essere globale.
Tratto da MALATTIE DELL'APPARATO LOCOMOTORE di Irene Mottareale
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Certificazione antiplagio

Noi verifichiamo le corrispondenze online e puoi ottienere un certificato di eccellenza per valorizzare il tuo lavoro