Skip to content

Parole formate da più parole nella lingua italiana


Per le unità lessicali formate da più di una parola grafica, in linguistica sono stati coniati vari termini: Marello fa ricorso a parole giustapposte e sintagmi lessicalizzati, lessicalizzati poiché la lessicalizzazione è appunto quel processo per cui i rapporti sintattici tra parole si irrigidiscono, la combinazione da libera diventa fissa e il sintagma è considerata alla stregua di un’unità del lessico.

Molti dei procedimenti di composizione nel lessico italiano si esplicano attraverso la giustapposizione di parole, più che con l’unione grafica dei componenti. I nomi giustapposti presentano al loro interno sia rapporti di coordinazione (studente lavoratore) sia di subordinazione (monte (delle) ore). Molto spesso uno dei due è un sostantivo straniero usato in funzione aggettivale: momento clou.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

La comunicazione verbale

Appunti dedicati alla struttura del linguaggio in cui si affrontano i temi delle scienze del linguaggio, come lessico, grammatica e sintassi riletti nella prospettiva delle scienze della comunicazione.