Skip to content

Produzione di Anidride Maleica


La sua applicazione principale è per la produzione di poliesteri termoindurenti, perché se faccio co-polimerizzare l’anidride maleica ottengo un polimero con ancora una insaturazione, che permette la formazione di legami tra catene.

Viene usato anche come intermedio per la produzione di acido fumarico e malico; intermedio per la produzione di insetticidi e funghicidi; intermedio per la produzione di plastificanti, additivi, intermedi.
I processi produttivi per la produzione dell’anidride maleica hanno subito delle modificazione nel tempo legate a diversi fattori, in parte per la pericolosità dei processi ma anche per la disponibilità delle materie prime



Confrontiamo i tre processi di ossidazione da benzene, butene e butano.

Ossidazione del benzene (1940s – 1970s)



Ossidazione del butene (1960s – 1970s)



Ossidazione del butano (1970s)



Tratto da PROCESSI INDUSTRIALI ECOSOSTENIBILI di Laura Marongiu
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Politica economica

Appunti delle lezioni di Politica Economica dell'Ambiente a.a. 2009-10.