Skip to content

Psicobiologia


Psicobiologia: studia la biologia del comportamento, cioè come il sistema nervoso determina il comportamento, e i processi cognitivi. La psicobiologia generale studia ciò che è vero per tutti gli individui prototipici, mentre quella differenziale studia ciò che è vero per gruppi particolari di individui.

Metodo sperimentale: metodo che permette di stabilire relazioni di causa-effetto tra variabili, ovvero quegli eventi che accadono durante l’osservazione. Le variabili possono essere dipendenti, cioè le misure della prestazione di un certo compito, o indipendenti, cioè gli aspetti della situazione sperimentale che viene modificata dalla sperimentazione.

Esperimento: procedura che consiste nel modificare sistematicamente una o più variabili indipendenti per rilevare come una o più variabili dipendenti cambiano al variare di quelle indipendenti.

Nell’800, con la sua teoria della frenologia, Gall sosteneva che la mente fosse suddivisa in diverse funzioni o facoltà, ognuna con una sede specifica che si ingrandiva quando era più sviluppata, arrivando addirittura a modificare le sovrastanti ossa craniche.
In seguito, Flourens sperimentò le idee di Gall, asportando parti di cervello da topi per valutare le differenze: l’unico risultato fu che si manifestavano dei deficit comportamentali, dovuti però alla quantità di materia cerebrale asportata e non al tipo di area che era stata modificata.

Il chirurgo Broca lavorò con un paziente che aveva una lesione al lato sinistro del cervello: non era in grado di parlare ma capiva benissimo ciò che gli si diceva. Broca allora intuì che un danno subito in una specifica area cerebrale intacca una specifica funzione mentale: Broca e Flourens furono dunque i primi a scoprire il collegamento tra cervello e mente.

Area di Broca: è un’area del lobo frontale adibita all’articolazione del linguaggio;

Area di Wernicke: è un’area del lobo temporale adibita alla comprensione.
Tratto da PSICOBIOLOGIA di Giulia Bonaccorsi
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Antropologia minima del piacere. Per una teoria unificata della motivazione

Appunti utili per il corso di Psicologia generale, a.a. 2010/2011. Argomenti trattati: sessualità, desiderio, dolore, emozioni, affetto, piacere, esperienza emozionale.